Home Cronaca Cronaca Mondo

AL QAEDA RIVENDICA GLI ATTENTATI DI SHARM EL SHEIKH

0
CONDIVIDI
AL QAEDA RIVENDICA GLI ATTENTATI DI SHARM EL SHEIKH

ra da verificare, recita: “Il gruppo al Qaida nei paesi del Levante ed in Egitto rivendica gli attentati”. Nel frattempo il bilancio dei morti ? salito a 83.

Il Presidente egiziano Hosni Mubarak, che ha una residenza estiva nei pressi di Sharm, ? giunto nella citt? e si ? subito recato a visitare il Ghazala Garden Hotel, il luogo pi? colpito dagli attentati. Il Presidente si ? fermato dieci minuti ed ha poi proseguito per l’ospedale dove sono ricoverati i feriti.

Crisi immediata per quanto riguarda i voli turistici diretti a Sharm: un charter della Blu Panorama ? partito questa mattina alle 6.55 con appena una decina di passeggeri, mentre un volo della Eurofly delle 7.30 ? stato cancellato e un altro dell’ Air One, ? partito con una sessantina di passeggeri su 150 prenotati.


Condanna unanime di tanti Capi di Stato. Il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi in una nota mandata al Presidente della Repubblica Araba d’Egitto, Hosni Moubarak afferma: “L’Italia ribadisce la propria ferma intransigenza nel combattere il terrorismo e nell’opporsi alla scontro di civilt? e culture che esso persegue con inaudita ferocia”
Un portavoce del Ministero degli Esteri Iraniano dichiara: “La repubblica islamica d’Iran condanna fermamente gli attentati a Sharm el Sheikh e esprime partecipazione al dolore delle famiglie e dei Paesi di provenienza delle vittime” e ha aggiunto: “L’uso del terrore per raggiungere i propri scopi ? ingiusto. Noi chiediamo ai Paesi occidentali di non applicare misure restrittive ai musulmani perch? questi attentati non hanno nulla a che vedere con i musulmani e introdurre misure restrittive nei confronti dei musulmani ? il miglior servizio reso ai terroristi”.
Ferma condanna anche dell’ ANP, l’ Autorit? Nazionale Palestinese, per le parole di Saeb Erekat: ”Condanniamo fermamente gli attentati e porgiamo le nostre condoglianze al governo e al popolo egiziano e il nostro augurio per il ristabilimento dei feriti”.
Il portavoce del governo israeliano: “Condanniamo con forza questi atti di terrorismo disumano” e ha aggiunto “l’esercito israeliano ? pronto ad aiutare i nostri vicini egiziani”.
Il Ministro degli Esteri russo in un comunicato: ”Condanniamo fermamente questo atto criminale e esprimiamo la speranza che i terroristi siano trovati e puniti” e prosegue: ”Il ministero esprime la sua profonda partecipazione ai parenti delle vittime”. Il Ministero precisa che, secondo le prime informazioni, non risultano russi tra i morti e i feriti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here