Home Cronaca Cronaca Italia

AL FUNERALI PORTAVALORI UCCISO PRESENTI ALTE AUTORITA’ CITTADINE

0
CONDIVIDI
AL FUNERALI PORTAVALORI UCCISO PRESENTI ALTE AUTORITA CITTADINE

urpol NK ucciso praticamente a sangue?freddo durante una rapina al furgone blindato con?cui insieme ad un solo collega?stava per prelevare una modesta somma di 15mila euro dalla cassa continua di un supermercato rionale della zona della Nunziata. I colleghi di Ferrara ma anche di altre agenzie di sicurezza privata si sono radunate per formare un picchetto d’onore all’uscita del feretro dalla chiesa. Strazianti le scene di dolore dei parenti del vigilante che lascia la giovane moglie Antonella Lofiego di 34 anni.?Molti gli amici presenti che Ferrara aveva saputo farsi con la sua disponibilit? e senso del dovere. Schierati in prima fila alla celebrazione funebre il Prefetto Giuseppe Romano, il Vice-Sindaco Alberto Ghio, e i consiglieri regionali Giovanni Paladini della Margherita e Gianni Plinio di Alleanza Nazionale. La salma ? partita con un piccolo corteo di automezzi e furgoni?messi a disposizione da Sicurpol?NK alla volta della cittadina di Tursi in Basilicata da dove?sia le famiglie di?Adolfo che di?Antonella avevano origine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here