Home Cultura Cultura Genova

Al Castello D’Albertis per festeggiare la Mamma

0
CONDIVIDI
Al Castello D’Albertis per festeggiare la Mamma

GENOVA. 12 MAG. Sabato 13 e domenica 14 maggio il Museo delle Culture del Mondo di Castello D’Albertis propone un modo divertente e interessante per invitare bambini e famiglie a trascorrere la Festa della Mamma.

Castello D’Albertis, particolarmente sensibile al tema della maternità e all’importanza del gesto materno declinato nelle diverse culture del mondo, in occasione del 60° anniversario de “La Leche League” (l’organizzazione di volontariato internazionale che dal 1956 promuove l’allattamento come il modo più naturale per capire e soddisfare i bisogni dei propri figli) ha ospitato la prima tappa italiana di Yua, la bambolina che allatta, mascotte dell’associazione. La bambolina è stata simbolicamente consegnata alla direttrice del Museo con l’attestato di “Baby Pit Stop” de La Leche League,  che indica a tutti i visitatori che in questo  museo- come in tutti gli altri musei e biblioteche genovesi – l’allattamento non solo è accettato, ma favorito e sostenuto con vigore.

Aderendo al Kid Pass Day, la grande maratona di eventi di edutainment nelle maggiori città italiane dedicata ai genitori e ai bambini da  0 a 12 anni, Castello De Albertis riserverà per entrambe le giornate a tutte le famiglie in visita la speciale tariffa promo di 3 € a persona.


Sabato, alle ore 15, viene proposta anche una divertente attività per tutta la famiglia: una visita enigmistica alla scoperta del Castello, attraverso enigmi e indovinelli  che sveleranno i segreti e le curiosità di questo luogo ricco di storie! (€ 4,50, su prenotazione)

Per info e prenotazioni: tel. 010 2723820, e-mail: castellodalbertis@comune.genova.it; castellodalbertis@solidarietaelavoro.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here