Home Cultura Cultura La Spezia

Al Camec di La Spezia conferenza dedicata a Joseph Beuys

0
CONDIVIDI
Al Camec di La Spezia conferenza dedicata a Joseph Beuys

LA SPEZIA. 31 OTT. In collaborazione con ACIT, Associazione Culturale Italo-Tedesca La Spezia, mercoledì 2 novembre alle ore 17 al Camec  di La Spezia, è in programma un importante incontro a cura di Diego Mantoan dedicato a Joseph Beuys, dal titolo “Joseph Beuys, o gli effetti d’uno sciamano sull’arte”.

Diego Mantoan è attualmente Research Fellow di estetica e teoria dell’arte a Ca’ Foscari, dove cura come Journal Manager la rivista scientifica Venezia Arti. Dopo aver concluso magna cum laude il suo dottorato in storia dell’arte contemporanea alla Freie Universität Berlin ha intensificato la sua attività di ricerca e scrittura con pubblicazioni internazionali, fra cui negli USA il recente The Road To Parnassus (Vernon Press, 2015) e a breve in Germania Autoritär, Elitär und Unzugänglich (Neofelis Verlag Berlin, 2017). È stato fra i relatori principali di importanti conferenze scientifiche, fra le altre alla Bibliotheca Hertziana di Roma, lo University College London and per il centenario della Kunsthalle Bern.

In passato è stato assistente del direttore e poi segretario di giuria alla Biennale di Venezia (2002-2008), potendo collaborare con curator del calibro di such as Francesco Bonami e Hans Ulrich Obrist, nonché artisti come Roman Signer e Rirkrit Tiravanija. Negli ultimi otto anni si è occupato della curatela di archivi di musei, collezioni e artisti contemporanei in Germania. Ha curato l’archivio dello star-artist scozzese Douglas Gordon (Berlino) ed è ancora responsabile dello sviluppo degli archivi per la Julia Stoschek Collection (Düsseldorf), definita la Peggy Guggenheim del XXI secolo, e il Sigmar Polke Estate (Colonia), il celebre pittore pop tedesco.


L’ingresso è libero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here