Affitta sul web la casa al mare, che a Varazze non c’è: preso il truffatore

0
CONDIVIDI
Vista dalla Madonna della Guardia di Varazze
Vista dalla Madonna della Guardia di Varazze
Vista dalla Madonna della Guardia di Varazze

GENOVA. 17 AGO. A Campomorone, i militari della locale stazione carabinieri, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “truffa” un bresciano di 45 anni, con specifici pregiudizi per “truffa”.

Il furbetto aveva pubblicato su un sito di Internet, un annuncio per una casa in affitto a Varazze, per la quale aveva ricevuto la somma di 400 euro, tramite carta di credito, da una genovese di 52 anni.

La donna aveva poi scoperto successivamente che la citata abitazione era inesistente ed aveva denunciato il fatto all’Arma.

LASCIA UN COMMENTO