Home Cronaca Cronaca Genova

“AFFAMATI” RUBANO DA NEGOZIO E IL GIUDICE DECIDE PER LA SCARCERAZIONE

0
CONDIVIDI

GENOVA. 16 AGO. Tre quarantenni, due bresciani e un genovese, la scorsa notte hanno derubato un negozio di alimentari nel quartiere di Marassi, approfittando del fatto che la titolare dell’esercizio aveva coperto un vetro rotto con un telone.

I tre erano stati arrestati dagli agenti del commissariato S.Fruttuoso, che li hanno sorpresi con il bottino in mano: pane, pasta, 2 kg di fagiolini e una bottiglia di vino.

Il giudice, ascoltando la giustificazione dei ladri, che hanno detto di aver agito “avendo fame”, ha deciso per la loro scarcerazione con obbligo di firma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here