Aereo caduto a Casale. Uno è di Busalla

0
CONDIVIDI
Anche un genovese tra la persone coinvolte nell'incidente ieri a Casale Monferrato che ha visto un aereo da turismo precipitare poco dopo il decollo
Anche un genovese tra la persone coinvolte nell'incidente ieri a Casale Monferrato che ha visto un aereo da turismo precipitare poco dopo il decollo
Anche un genovese tra la persone coinvolte nell’incidente ieri a Casale Monferrato che ha visto un aereo da turismo precipitare poco dopo il decollo

GENOVA. 30 AGO. Figura anche un genovese tra la persone coinvolte nell’incidente ieri a Casale Monferrato che ha visto un aereo da turismo precipitare poco dopo il decollo.

Si tratta di Paolo Cordone, 52 anni, istruttore di paracadutismo e titolare di un’autoscuola di Busalla. Le sue condizioni, per fortuna, non sarebbero gravi.

L' aeroporto Francesco Cappa di Casale Monferrato
L’ aeroporto Francesco Cappa di Casale Monferrato

Il velivolo usato per esercitazioni dalla locale accademia di paracadutismo sportivo, poco dopo il decollo dal piccolo aeroporto Francesco Cappa di Casale Monferrato è precipitato in un’area agricola dopo che dal motore si è sprigionata una fiammata e del fumo bianco.

 

Il velivolo che è di fabbricazione ungherese era stato revisionato proprio lundi scorso. Mentre il pilota, secondo quanto dicono i responsabili della scuola, era esperto e ha compiuto l’unica manovra possibile

Il bilancio complessivo dell’incidente parla di undici feriti tra cui tre gravi.

LASCIA UN COMMENTO