Adelmo Cervi ad Albenga

0
CONDIVIDI
La copertina del libro di Adelmo Cervi
La copertina del libro di Adelmo Cervi

SAVONA. 6 APR. E’ stato il noto giornalista alassino Daniele La Corte a presentare ieri sera ad Alassio al folto ed interessato pubblico della Biblioteca civica “ Deaglio” Adelmo Cervi, l’autore del libro “Io che conosco il tuo cuore”. Con questo evento è iniziata la intensa kermesse ponentina dello scrittore che durerà vari giorni e che è dedicata al ricordo dei fratelli Cervi. L’ANPI “Felice Cascione” di Ceriale infatti, in collaborazione con le ANPI di Alassio-Laigueglia, ALbenga, Leca d’Albenga e Loano, ha organizzato una capillare serie di incontri con Adelmo Cervi nella zona ingauna.

Dopo l’incontro di ieri ad Alassio questa sera il volume verrà presentato ad Albenga (alle ore 21 all’Auditorium San Carlo). Questa volta a fare da moderatrice sarà la nota scrittrice e giornalista genovese Donatella Alfonso.
Venerdì sera infine a Ceriale (alle ore 19) nella Casa dei Circoli, Culture e Popoli, sede ANPI, ci sarà l’ultima presentazione con la presenza della nota attrice Simonetta Pozzi ed una cena di commiato.
Adelmo Cervi, classe 1943, è figlio di Aldo, uno dei 7 Fratelli Cervi fucilati dai fascisti il 28/12/1943 nel poligono di tiro di Reggio Emilia.
Adelmo ritorna nella nostra zona e, presentando il suo libro “Io che conosco il tuo cuore” dedicato al padre, porta una toccante testimonianza di amore familiare, di amore per la libertà, di solidarietà, di fratellanza.

“Oltre alla presentazione del libro- spiegano gli organizzatori- abbiamo organizzato tutta una serie di incontri con gli alunni del comprensorio albenganese affinchè potessero avere una testimonianza diretta degli eventi che hanno segnato la storia del nostro Paese nel Novecento”.

 

“Resistenza come laboratorio di democrazia: è questo il titolo del coraggioso ed interessante progetto rivolto ai ragazzi della Scuola Secondaria di I e II grado di Alassio, Albenga, Ceriale, Leca d’Albenga e Loano, a cura dell’A.N.P.I. Ceriale “Felice Cascione” e dell’Istituto Alcide Cervi di Gattatico (RE), in collaborazione con le sezioni A.N.P.I. Di Albenga, Alassio-Laigueglia, Leca d’Albenga e Loano.
“Io che conosco il tuo cuore” è la storia di un padre partigiano raccontata da un figlio. Ad Alassio, Adelmo Cervi ha incontrato ieri gli studenti del Liceo di Albenga e della scuola media “M. M. Ollandini. Questa mattina parlerà a quelli dell’ Istituto Comprensivo 1 di Albenga in via degli orti. Domani Adelmo Cervi incontrerà invece i ragazzi delle Scuole Medie “Fratelli Cervi” a Ceriale ( alle ore 10) e gli studenti medi di Leca d’Albenga (alle 14 e 30).

Venerdì 9, alle ore 11, presso l’ Istituto “Giovanni Falcone” di Loano ci sarà l’ultimo incontro con gli studenti.

Per avere maggiori informazioni sull’ Anpi cerialese e sulle varie iniziative è possibile contattare direttamente il presidente dell’ Anpi di Ceriale Dino Morando al numero 3351556609.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO