Home Cronaca Cronaca Mondo

Addio al mitico Roger Moore: 7 volte 007

3
CONDIVIDI
È morto in Svizzera a 89 anni l’attore Roger Moore. Lo riportano vari giornali britannici.

SVIZZERA. 23 MAG. È morto in Svizzera all’età di 89 anni l’attore Roger Moore. Lo riportano vari media britannici. Moore era, soprattutto noto per essere stato il terzo interprete, dopo Sean Connery e George Lazenby, di James Bond.

“È con il cuore pesante che dobbiamo annunciare che il nostro amorevole padre, Sir Roger Moore, è morto oggi in Svizzera dopo una breve e coraggiosa battaglia contro il cancro”. Così Deborah, Geoffrey e Christian, i figli dell’attore, hanno annunciato con un tweet la scomparsa del padre, 89 anni, avvenuta oggi in Svizzera. “L’amore con il quale è stato circondato nei suoi ultimi giorni – prosegue il post – è stato così immenso che non può essere quantificato con le sole parole”.

Roger Moore era nato a Londra il 14 ottobre del 1927, figlio di un agente di polizia, quasi un segno del destino per quello che sarebbe diventato il più famoso agente 007.


L’interesse per il teatro e per la recitazione lo spingono a studiare alla Royal Academy of Drama e comincia a frequentare i piccoli teatri del West End.

La guerra è alle porte e Roger deve lasciare il palcoscenico per servire il paese in divisa. Finita la guerra presta servizio per un periodo nella Germania Ovest. Poi  torna a lavorare in teatro, prova anche con la radio e comincia ad ottenere piccoli ruoli in tv.

Lavora anche come modello grazie alla sua prestanza fisica e a quell’eleganza innata che lo avrebbe caratterizzato per tutta la vita, poi il cinema che lo consacrerà nella storia.

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here