ARCHIVIO

AD ARTURO SCHWARZ LA CITTADINANZA ONORARIA DI SANTA MARGHERITA LIGURE

GENOVA. 22 SPR. Sabato 26 aprile Arturo Schwarz,  critico d’arte, poeta, bibliofilo, collezionista e mercante, fedele seguace del Surrealismo , diventerà cittadino onorario di Santa Margherita Ligure.

Un riconoscimento che il Comune del Tigullio concede a chi si sia distinto in modo particolare in  differenti campi , culturali e sociali, con azioni di alto valore a vantaggio della nazione o universali, come, in precedenti edizioni, a Lele Luzzati, Indro Montanelli, Enzo Biagi, Fernanda Pivano…

La cerimonia, pubblica, avverrà sabato 26 aprile alle ore 18, in Largo Amendola, alla presenza dell’Amministrazione Comunale.

Al momento istituzionale si abbinerà  un incontro con alcuni amici di lunga data, che “racconteranno” Schwarz agli ospiti, portando la loro testimonianza su aspetti personali e professionali del grande critico milanese. All’incontro, introdotto da Anna Orlando, saranno presenti  il critico Philippe Daverio, Manuela Schapira, unita a Schwarz dalla grande passione per l’arte israeliana,  il critico e curatore Demetrio Paparoni,  ed  Andrea Fustinoni, presidente FAI Liguria.

In caso di pioggia l’iniziativa si svolgerà a Villa Durazzo.