Ad Albenga Thovez e Zucca

0
CONDIVIDI
La Thovez e Zucca
La Thovez e Zucca

SAVONA. 6 FEBBR. Dopo il divertente e scoppiettante esordio con il monologo confidenziale di Debora Caprioglio, che ha avuto un grande successo di pubblico e critica, c’è grande attesa, fra gli appassionati di teatro del cimprensorio ingauno, per il secondo spettacolo della rassegna teatrale dell’ Ambra. Il cartellone organizzato con grande cura ed impegno dall’Associazione Teatro Ingaunia in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Albenga propone per martedì “La mia Odissea”, testo e regia di Marina Thovez. La commedia è basata sulla rivisitazione originale del celebre poema omerico. Sul palco ben nove attori tra cui la stessa versatile e geniale Marina Thovez, l’esilarante Mario Zucca insieme a Grazia di Mauro, Federico Palumeri, Patrizia Scianca, Gianluca Iacono, Antonio Paiola, Felice Invernici e Mario Finulli.

Diversamente da qualsiasi opera narrata, ne La Mia Odissea i personaggi occupano tutta la scena e parlano direttamente al pubblico, dando origine ad una serie di flash back improvvisi per raccontare le loro eroiche peripezie. Ed ecco che sul palco dell’Ambra riprenderanno vita Penelope, Mentore, Telemaco, lo stesso Omero e tanti altri, con l’intenzione di coinvolgere gli spettatori nella magia della mitologia. I continui cambi spazio-temporali scandiscono un ritmo vivace e brioso che, uniti all’ironia degli attori come Mario zucca, dotato da sempre di una grande vis comica, riescono a meravigliare e mantenere fissi sul palco gli occhi del pubblico.

Orgoglioso di come è iniziata questa edizione di AlbengAteatro 2016, il Presidente dell’Associazione Teatro Ingaunia Mario Mesiano: “La Mia Odissea – dice Mesiano- è una commedia divertente e curiosa che ci riporta alle origini della letteratura occidentale, nata dall’idea della regista Marina Thovez, lasciatasi ispirare dal genio di Omero. Uno spettacolo che riesce a trasportare lo spettatore nel mondo senza tempo della poesia.”

 

Per acquistare gli ultimi biglietti dello spettacolo di Martedì 9 Febbraio è possibile recarsi presso il Teatro Ambra in Via Archivolto del Teatro, il lunedì e il venerdì dalle ore 16 alle 18, tel. 0182 51419/ 328 70 65631; oppure presso i rivenditori autorizzati: ad Albenga alla Libreria Le Torri Mondadori tel. 0182 555999 ed a Ceriale al Bar Bacicin tel. 0182 992024.

La rassegna proseguirà poi con il seguente cartellone: lunedì 15 febbraio “Stanlio e Ollio, un mondo di allegria” di Andrea Benfante; martedì 23 febbraio “Medea” di Jean Anouilh con Barbara De Rossi; lunedì 29 febbraio “L’Uomo Perfetto” con Emanuela Aureli e Milena Miconi; lunedì 7 marzo “Ah! L’amore…” di Gino rapa dei Fieui di Carruggi; lunedì 27 marzo “Maledetto Peter Pan” con Michela Andreozzi; martedì 29 marzo “Le due sorelle” con Elena Stalla e Patrizia Aramu. La rassegna si chiuderà martedì 12 aprile con la commedia “Flebowsky, storie di ordinaria corsia” di Nicola Pistoia.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO