Ad Albenga la Diocesi fa cultura

0
CONDIVIDI

Il vescovo coadiutore Guglielmo Borghetti
Il vescovo coadiutore Guglielmo Borghetti

SAVONA. 13 APR. – La Diocesi ingauna, guidata dal Vescovo, Monsignor Mario Oliveri e dal Vescovo coadiutore Guglielmo Borghetti, ha annunciato, tramite la sua pagina domenicale “PonenteSette”, tutta una serie di appuntamenti ed iniziative che si terranno nella Diocesi di Albenga-Imperia a partire da domani.
Giovedì sera infatti, alle ore 21, nella Basilica minore di San Nicolò, il Vescovo coadiutore Guglielmo Borghetti proseguirà la serie dei suoi interventi che toccheranno tutte e dieci le vicarie diocesane. Dopo i due interventi tenuti nella Cattedrale di Albenga e nella ConCattedrale di Imperia il vescovo riprenderà la Catechesi in questo terzo appuntamento affrontando l’argomento relativo alle due opere di misericordia corporale: “Vestire gli ignudi ed alloggiare i pellegrini”.

Domenica 17 aprile ad Albenga si svolgerà invece la prima assemblea del 2016 dei responsabili di associazioni, gruppi e movimenti che fanno parte della CDAL (Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali). La riunione si terrà alle ore 17 presso il Polo scolastico diocesano interverrà il vicario episcopale per la Pastorale Pierfrancesco Corsi sul tema: “ Il Giubileo della Misericordia”.

Venerdì 22 aprile, presso la Biblioteca del Seminario Vescovile di Albenga, alle ore 21 il Vescovo Guglielmo Borghetti sarà ospite dell’ incontro “ A domanda risponde” iniziativa nel corso della quale il Vescovo sarà invitato a rispondere ad alcuni interrogativi su quanto emerso dal Convegno ecclesiale di Firenze. Il dibattito con il pubblico sarà moderato dalla Bibliotecaria Valeria Moirano.

 

Sabato 23 aprile (alle ore 15), sempre in Seminario, si terranno una inaugurazione ed una conferenza, organizzati dalla Associazione di Iconografia Cristiana “San Michele Arcangelo”. “Quale bellezza salverà il mondo?” è il titolo della conferenza:
relatore sarà il Canonico Gabriele Maria Corini. Seguirà una visita e la benedizione della Sede-Laboratorio dell’ associazione.

E’ intanto partito il concorso di fotografia, poesia, disegno e pittura su tela organizzato dall’ UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani) dal titolo: “ L’Ucai per il Giubileo”. Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il regolamento del concorso sul sito www.ucainazionale.net.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO