Ad Albenga grande pubblico per il Concorso pianistico

0
CONDIVIDI

Il concorso pianistico ad Albenga
Il concorso pianistico ad Albenga
SAVONA. 28 DIC. Pubblico delle grandi occasioni, giovani promesse talentuose, interpreti di valore ed appassionati melomani davvero entusiasti: questi, in estrema sintesi, sono stati gli ingredienti principali della prima giornata del concorso pianistico “ Città di Albenga” che si sta rivelando un vero successo ed ha già prodotto i primi responsi.

La ventottesima edizione della kermesse musicale albenganese è intitolata alla compianta docente di pianoforte “Maria Silvia Folco” che fu anche per i primi 13 anni anche direttrice artistica della manifestazione. L’evento organizzato dal Comune di Albenga, con il coordinamento dell’ufficio turismo e manifestazioni, si avvale della collaborazione della Fondazione G.M. Oddi e del sostegno economico della Fondazione De Mari.

L’ edizione 2015 è caratterizzata oltre che dalla seconda edizione del concorso di composizione “Simon Verlag”, anche da altre tre sezioni: fortepiano, amatoriale e natalizia che, ha sfiorato i duecento iscritti. Al concorso pianistico prendono parte giovani provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero. Con le loro audizioni stanno allietando le sale di Palazzo Oddo e l’auditorium San Carlo.
La direttrice del concorso, Isabella Vasile, nell’esprimere il suo compiacimento per il crescente prestigio che ogni anno accompagna il concorso, ha anche detto che “il livello degli allievi è molto alto e questo è dimostrato dal numero dei premiati”.

 

Questi i primi responsi della gara: nella categoria “pulcini” (fino a sette anni) si è classificata al primo posto con punti 95 la giovanissima Emma Guercio di Torino che, come regalo di Natale, ha chiesto di poter partecipare al concorso. A lei va il Premio Zonta Alassio – Albenga.
Nella categoria “A”(fino a nove anni) si è classificato al primo posto assoluto con punti 98 Buggiani Pierpaolo di Fuscecchio (FI) al quale viene anche assegnato il premio M.A.I.A. dall’Associazione Musicale Artisti Ingauni; al primo posto troviamo Malaj Kloi di Diano Marina con punti 95.
Tra gli allievi della categoria “B” (fino a undici anni) si è classificato al primo posto assoluto con punti 99 Bellimbeni Elena Maria Rosaria di Maglie (LE) , primo premio a Pomposelli Matteo di Roma con punti 97, Romano Flavia Rita di Mediglia (MI) con punti 96, Sugiyama Ryurato di Milano e Vento Claudia di Genova con punti 95.
Nella categoria C (fino a tredici anni) la vittoria è andata a Marchini Giacomo di Massa con punti 95.
Per la categoria H quattro mani si sono aggiudicate il primo premio Malaj Kloi e La Gamba Ludovica di Diano Marina con punti 95.

Oggi proseguiranno le audizioni, mentre questa sera, presso l’Auditorium San Carlo, si terrà il concerto delle Categorie Giovanili del 28° Concorso Pianistico “Città di Albenga”. Domani mattina continueranno (inizio alle ore 9) le audizioni della sezione Amatoriale, suddivisa anch’essa in categorie, mentre alla sera, presso la Sala del Camino di Palazzo Peloso Cepolla, ci sarà il concerto di Fortepiano del Maestro Mario Stefano Tonda. Mercoledì sera, presso l’Auditorium San Carlo, si svolgerà in conclusione il Gran Concerto dei Vincitori del concorso “Città di Albenga”.
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO