Home Cultura Cultura Savona

Ad Albenga Casales, Lucano, Quaranta e Zavaglia

0
CONDIVIDI
L' ex cinema Ambra ora sede del Centro Giovani di Albenga

SAVONA. 20 MAG. Una serie di iniziative ed incontri per approfondire alcune delle tematiche più stringenti dell’attualità ed incontrare protagonisti e personaggi che sono stati coinvolti in prima persona in vicende che hanno colpito l’opinione pubblica. E’ questo in estrema sintesi lo scopo della giornata di “I.SO.LA.”(Iniziativa Solidale Laica), organizzata per quest’ oggi, in collaborazione con la Casa Circoli Culture e Popoli di Ceriale ed il Forum Beni Comuni Legalità e Diritto di Albenga.

Alle 10 e 30 questa mattina in Comune ad Albenga saranno presenti tre di questi molto noti protagonisti: Domenico “Mimmo” Lucano, sindaco di Riace, Maurizio Zavaglia, vice sindaco di Gioiosa Ionica e giornalista e Nino Quaranta, il famoso contadino-poeta di Rosarno. Incontreranno il sindaco Giorgio Cangiano, gli amministratori comunali e le autorità del comprensorio ingauno.

Nel pomeriggio alle 17 e 30 presso la Sala Centro Giovani ex Astor Lucano, Zavaglia e Quaranta incontreranno i giovani e verrà proposto lo spettacolo teatrale di Beppe Casales: “La spremuta: Rosarno- Migranti e N’Drangheta”. Lo spettacolo è stato realizzato in collaborazione con Narramondo Teatro, il patrocinio di Libera e della rete RADICI/Rosarno.


“Si tratta- spiega Dino Morando del CCCP di Ceriale- di una giornata che prevede una serie di incontri ed iniziative che hanno lo scopo di dare l’opportunità ai giovani, agli studenti ed all’opinione pubblica di incontrare direttamente alcuni dei protagonisti di alcune delle vicende più toccanti dell’attualità per sentire dalla loro viva voce punti di vista diretti e pertanto non mediati dai Media”.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here