Accordo per gli edili per lavori Bisagno e Fereggiano

0
CONDIVIDI
I lavori per il Bisagno e il Fereggiano
I lavori per il Bisagno e il Fereggiano creeranno occupazione per gli edili
I lavori per il Bisagno e il Fereggiano creeranno occupazione per gli edili 

Accordo per gli edili per lavori Bisagno e Fereggiano

GENOVA. 23 OTT. Questa mattina le Federazioni di categoria Fillea Cgil Filca Cisl Feneal Uil hanno sottoscritto un importante accordo in materia di occupazione locale nelle opere di messa in sicurezza del territorio con la Regione Liguria.

La grande mobilitazione dei giorni scorsi determinata dalla rabbia della assenza di occupazione locale nei cantieri del Bisagno e soprattutto del Fereggiano ha determinato la possibilità di costruire con la Regione in tempi celeri un’intesa per rilanciare l’occupazione locale.

L’accordo prevede la costruzione del superamento strutturale del principio del massimo ribasso nell’ambito degli affidamenti degli appalti prevedendo la valorizzazione del requisito dell’impiego dei lavoratori disoccupati locali. Quanto sopra al fine di garantire occupazione, qualità delle lavorazioni, certezza dell’esecuzione, trasparenza e quindi contrasto alle infiltrazioni mafiose.

 

La Regione si è impegnata a convocare un tavolo con le imprese affidatarie nonché a prevedere entro due settimane l’impiego di manodopera locale.
Fillea Cgil Filca Cisl Feneal Uil esprimono notevole soddisfazione per il raggiungimento di una intesa che garantirà la possibilità anche ai lavoratori locali di essere impiegati.

LASCIA UN COMMENTO