Accolto in via Serra, spacciava droga: arrestato profugo Gambia

21
CONDIVIDI
Accolto nel centro di accoglienza in via Serra, spacciava droga: arrestato dai carabinieri

GENOVA. 8 OTT. Un 19enne del Gambia, domiciliato presso la struttura di prima accoglienza di via Serra a Genova, richiedente asilo politico, ieri in tarda serata, è stato arrestato in flagranza di  “detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio” dai carabinieri della Stazione di Carignano.

Il finto profugo e vero spacciatore, fermato e  sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish già suddiviso in dosi e di 95 euro.

 

21 COMMENTI

  1. avere 20 grammi di haschish non vuol dire necessariamente essere uno spacciatore, potevano essere ad uso personale. questa mia affermazione non avendo altri elementi di giudizio non scagiona ovviamente il ragazzo.

LASCIA UN COMMENTO