Accadermica start-up green di Genova ad Expo 2015

0
CONDIVIDI
Ad Expo la start up Accadermica
Ad Expo la start up Accadermica
Ad Expo la start up Accadermica

GENOVA. 17 AGO. La bellezza può essere green sia per gli ingredienti utilizzati sia per i metodi adottati. E’ questa l’intuizione da cui sono partite la professoressa Carla Villa e un piccolo team di ricercatrici donne dell’università di Genova quando hanno dato vita ad Accadermica, la start-up che produce cosmetici usando gli scarti dell’industria agroalimentare, in particolare estraendo gli ingredienti bioattivi verdi con microonde ecofriendly a basso costo.

In Expo Milano 2015 per presentare i risultati fin qui raggiunti presso il Vivaio delle Idee, il fondatore di Accadermica, Carla Villa racconta le origini della sua azienda: “Perseguiamo gli obiettivi della green cosmetic chemistry: otteniamo ingredienti verdi partendo da scarti dell’industria agroalimentare ancora ricchi di polifenoli. Li trasformiamo da residui ad alto impatto ambientale a ingredienti ad alto valore aggiunto destinati ai prodotti cosmetici poi venduti nelle farmacie. Siamo qui in Expo per presentare un progetto sulla sostenibilità che è perfettamente in tema con l’argomento centrale di questa esposizione universale, Nutrire il Pianeta. Energia per la vita”.

Il Vivaio delle idee è l’iniziativa che Padiglione Italia, il Ministro delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali (Mipaaf) e Fondazione Italia Camp dedicano alla capacità di innovazione dei giovani imprenditori italiani.

 

Il Vivaio delle Idee sarà un incontro fisso che da giovedì 16/07 fino alla chiusura di Expo si svolgerà tre giorni a settimana (lunedì, giovedì e venerdì) dalle 17 alle 19:30.

LASCIA UN COMMENTO