Home Cronaca Cronaca Genova

ABITANTI DI QUEZZI AGGREDISCONO VIGILI E PROTEZIONE CIVILE

0
CONDIVIDI
Ieri c'è stata la deposizione, nell'ambito dell'inchiesta sull'alluvione del 2011 e costata la vita a sei donne

parlamentari movimento 5 stelle a marassi per alluvioneGENOVA. 10 OTT. Oggi i residenti del quartiere di Quezzi, già colpiti durante l’alluvione del 2011, hanno aggredito e insultato gli agenti della Polizia municipale e i tecnici della Protezione civile che si sono recati nel quartiere per verificare la piena del Fereggiano.

Ci sono stati momenti di tensione fino a quando agenti e protezione civile si sono allontanati dopo aver visto il livello del rio.

Quezzi è ancora senza luce, così come la zona di via Archimede ed altre parti della città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here