Abbattuti del 90% tempi di attesa per visite dermatologiche

0
CONDIVIDI
L'assessore regionale alla salute Sonia Viale oggi ha incontrato attivisti per i diritti gay: ok per assistenza ospedaliera a non familiari
La vicepresidente della giunta regionale Sonia Viale: picchi del 90% per l'abbattimento dei tempi di attesa nell'Asl3
Il vicepresidente ligure Sonia Viale: picchi del 90% nell’abbattimento dei tempi di attesa nell’Asl3 per le visite dermatologiche

GENOVA. 22 GEN. Sono più di mille le prestazioni ambulatoriali recuperate dalla Asl 3 genovese grazie all’operazione Recall scattata lo scorso 12 ottobre, con oltre 13 mila di utenti contattati e più di 35.600 di chiamate effettuate.

“Grazie a questo servizio – ha spiegato oggi l’assessore regionale alla Salute Sonia Viale – si sono raggiunti picchi del 90% nell’abbattimento dei tempi medi di attesa, in particolare nelle visite dermatologiche. L’attività di recall è stata da subito gradita dagli utenti, soprattutto dagli anziani che in molti casi hanno ammesso di essersi dimenticati dell’appuntamento preso in precedenza per esempio in seguito a un breve accesso al Pronto soccorso. Questo servizio, oltre a essere un valido strumento per l’abbattimento dei tempi di attesa nelle visite specialistiche, è anche un modo efficace di avvicinare la sanità ai cittadini aumentandone anche la fiducia”.

Tra le iniziative avviate dalla Asl 3 genovese anche l’apertura di sabato di alcuni ambulatori che ha portato a incrementare le prestazioni erogate, con 1.890 di diagnostica strumentale (risonanza magnetica, ecocolordoppler, ecografie ecc.), 547 vaccinazioni, 68 visite di medicina sportiva, 67 visite specialistiche (urologia e cardiologia), 12 di terapia del dolore.

 

 

LASCIA UN COMMENTO