A Villanova domani la Mostra scambio ligure

0
CONDIVIDI
In mostra ricambi per auto e moto d'epoca
In mostra ricambi per auto e moto d’epoca

SAVONA. 3 GIUG. Le piazze del centro storico ed il salone dei Fiori di Villanova ospiteranno nel fine settimana la 34esima edizione della Mostra Scambio per auto e moto d’ epoca che ogni anno richiama migliaia di appassionati da tutta Italia ed anche dall’estero. La maggiore novità di questa edizione, in programma domani e domenica, riguarda la logistica: è stato infatti scelto il suggestivo centro storico villanovese per ospitare la manifestazione che in passato era stata organizzata per diversi anni all’ Ippodromo dei Fiori.

L’ evento, molto atteso dagli appassionati, sarà una ghiotta occasione per visitare i tanti stand di ricambi a caccia dei pezzi più interessanti. “ L’appuntamento – ci ha spiegato Augusto Zerbone, presidente del sodalizio villanovese- a Villanova è ormai divenuto una tradizione per i nostri socie e gli appassionati. Il Ruote d’epoca villanovese conta migliaia di iscritti, residenti non solo in Liguria, ma anche in tutta Italia ed all’ estero, mentre sono sempre più coloro che sono orgogliosi di possedere un’ auto storica. Ogni nostra iniziativa o manifestazione contiamo che serva a contribuire a divulgare la cultura della Moto e dell’Auto d’epoca. I nostri aderenti sono tanti e sono diventati anche con gli anni sempre più appassionati a questa stupenda forma di attività culturale e sportiva”.

Il sodalizio “Ruote d’epoca Riviera dei Fiori” (RD’ERDF), è federato all’Automotoclub Storico Italiano (ASI) ed è stato fondato nel 1991; oggi conta oltre diecimila iscritti risultando il più numeroso della Liguria. Il club, oltre a seguire le pratiche per le omologazioni per auto e moto storiche, esenzioni, certificati delle caratteristiche tecniche, consulenza propone ogni anno importanti manifestazioni e raduni anche di livello internazionale.

 

La manifestazione è stata organizzata con il sostegno della Banca d’ Alba, del Comune e della Pro Loco di Villanova d’ Albenga. Per avere maggiori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0182 580508 e 580044 al cellulare 3391135501 oppure scrivere agli indirizzi e mail [email protected] e [email protected]
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO