A Varazze in 76 per il Memorial Neri

0
CONDIVIDI

Un momento delle regate
Un momento delle regate
SAVONA. 26 FEBBR. Regate spettacolari al largo di Varazze per la gara intitolata alla memoria di Stefano Neri. La flotta composta da 76 partecipanti ha trovato un bel vento sui 14 nodi proveniente da est-sud-est che ha sospinto i regatanti della prima regata Laser del 2016 valida per la Ranking List Zonale. Il ricordo di Stefano Neri, indimenticato socio e laserista del Varazze Club Nautico, prematuramente scomparso, è sempre vivo fra gli amici del circolo varazzino e di quelli vicini.

Due le prove portate a termine, con un leggero calo di vento sul finire della prima prova, e un nuovo incremento dell’intensità dopo la partenza della seconda, con leggera rotazione a destra che non inficiava però la regolarità della prova.

Negli Standard Alessio Collami del GDV LNI Genova Sestri Ponente ha vinto grazie ad un primo e un secondo posto, seguito da Pietro Ranotto dello Yacht Club Italiano e da Giovanni Gallego del Club del Mare di Diano Marina. Vittoria di Paolo Giargia del Varazze Club Nautico nella categoria Radial, anche lui con un primo e un secondo posto, davanti a Valentina Balbi dello Yacht Club Italiano, prima delle ragazze, e a Luca Borsella del CV Lago di Lugano. Nel Laser 4.7 Gabriele Ibba dello Yacht Club Italiano ha ottenuto due vittorie aggiudicandosi la gara davanti a Samuel Cerminara e Armando Giana, entrambi portacolori del Varazze Club Nautico, mentre prima delle ragazze è stata Maria Giulia Sabbadini dello Yacht Club Italiano.

 

Alla fine grande festa alla cerimonia di premiazione nella piazza centrale del Marina di Varazze, che ha supportato la manifestazione, cui hanno contribuito anche il Club Nautico Celle, lo Yacht Club Savona e il Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto.
PAOLO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO