A TERZORIO UN ASSAGGIO DI MILANO EXPO 2015

0
CONDIVIDI
Oggi inaugurazione con grandi artisti e sommeliers
Oggi inaugurazione con grandi artisti e sommeliers

IMPERIA. 5 LUG. Proseguono a Terzorio, nella splendida Casa- Museo del fotografo tedesco Tomas Friedmann, le iniziative culturali estive organizzate nell’ ambito del “ProgettoT3rra-Arte&cibo-Expo Milano 2015”, a cura del CCP ( Centro Culturale Paraxo). Questo pomeriggio alle ore 18 verrà inaugurata la mostra d’arte contemporanea “ Vino, tappi & cavatappi”. Interverranno gli artisti Giulia Gellini, Giuliana Geronazzo e Giacomo Filippini. Ci sarà una visita guidata ed una degustazione dei vini del territorio, in collaborazione con la Cantina Lombardi ed a cura dei sommeliers della Fisar. A fare gli onori di casa ci saranno la vedova dell’ artista tedesco, Tommasina Friedmann, insieme ad Alessandra ed Antonello Pischedda, con Renza Sciutto. Chi deciderà di salire a Terzorio per visitare la casa-museo e la mostra allestita nella sede del meTTTing point, in vico Cian 18, entrerà in un clima internazionale artistico stimolante ed accogliente. “Si tratta- dice Armando D’Amato, collezionista e critico d’arte- di un appuntamento imperdibile per gli appassionati d’arte.Le iniziative che ogni anno vengono intraprese dal CCP sono sempre interessanti ed imperdibile è la possibilità di conoscere in un sol colpo la famosa pittrice interattiva Giulia Gellini, la grande ceramista Giuliana Geronazzo ed il noto scultore Giacomo Filippini”. Ad organizzare l’ evento è l’associazione di promozione sociale “MeeTTTing point” che ha sede a Terzorio nel piccolo borgo dell’ entroterra imperiese, nella casa nella quale il famoso fotografo Friedmann scelse la propria dimora italiana. “La nostra sede- spiegano Tommasina e Renza- è aperta la prima domenica e lunedì di ogni mese, oltre che su appuntamento. Organizziamo concerti, incontri, mostre e forum. Questo evento dedicato al vino rappresenta una delle tante nostre iniziative che hanno sempre lo scopo di far conoscere la bellezza e l’arte, stimolare incontri con artisti, collezionisti, giornalisti, ed esperti d’arte: in questo modo i nostri soci, amici e simpatizzanti hanno l’opportunità di un incontro diretto con i protagonisti dell’arte contemporanea”. Una occasione ideale dunque per far incontrare tra loro non solo gli addetti ai lavori, ma anche appassionati o curiosi che abbiano gli stessi interessi e curiosità. Per avere maggiori informazioni sull’ associazione è possibile telefonare ai numeri 0184 484048 e 3491067442, oppure scrivere un messaggio all’indirizzo di posta elettronica [email protected]
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO