A Terzorio successo per vino tappi e cavatappi

0
CONDIVIDI
Giornata dedicata ad Expo 2015 a Casa Friedmann
Giornata dedicata ad Expo 2015 a Casa Friedmann

IMPERIA. 3 AGO. E’ stata una vero successo a Terzorio, nella splendida Casa- Museo del fotografo tedesco Tomas Friedmann, la giornata dedicata all’incontro tra arte e vino, nell’ ambito delle iniziative culturali estive organizzate dal “ProgettoT3rra-Arte&cibo-Expo Milano 2015”, a cura del CCP ( Centro Culturale Paraxo).

L’ incontro si è svolto nell’ambito della mostra d’arte contemporanea “ Vino, tappi & cavatappi”dove sono esposte opere di Giulia Gellini, Giuliana Geronazzo e Giacomo Filippini. Dopo una visita guidata della stupenda casa-museo e della mostra si è tenuta una degustazione dei vini del territorio, in collaborazione con la Cantina Lombardi ed a cura dei sommeliers della Fisar. A fare gli onori di casa c’erano la vedova dell’ artista tedesco, Tommasina Friedmann, insieme ad Alessandra ed Antonello Pischedda, con Renza Sciutto. Una giornata speciale dunque per chi ha deciso di salire a Terzorio per visitare la casa-museo e la mostra allestita nella sede del meTTTing point, in vico Cian 18 “ Abbiamo trovato – dice Armando Damaro, noto gallerista e critico d’arte- un clima internazionale artistico stimolante ed accogliente. Un appuntamento interessante per gli appassionati d’arte.

Le iniziative che ogni anno vengono intraprese dal CCP sono infatti sempre stimolanti. Questa volta c’era la possibilità di conoscere in un sol colpo la famosa pittrice interattiva Giulia Gellini, la grande ceramista Giuliana Geronazzo ed il noto scultore Giacomo Filippini”. Ad organizzare l’ evento è stata l’associazione di promozione sociale “MeeTTTing point” che ha sede a Terzorio nel piccolo borgo dell’ entroterra imperiese, nella casa nella quale il famoso fotografo Friedmann scelse la propria dimora italiana. “La nostra sede- spiegano Tommasina e Renza- è aperta la prima domenica e lunedì di ogni mese, oltre che su appuntamento. Organizziamo concerti, incontri, mostre e forum. Questo evento dedicato al vino rappresenta una delle tante nostre iniziative che hanno sempre lo scopo di far conoscere la bellezza e l’arte, stimolare incontri con artisti, collezionisti, giornalisti, ed esperti d’arte: in questo modo i nostri soci, amici e simpatizzanti hanno l’opportunità di un incontro diretto con i protagonisti dell’arte contemporanea”. Una occasione ideale dunque per far incontrare tra loro non solo gli addetti ai lavori, ma anche appassionati o curiosi che abbiano gli stessi interessi e curiosità. Per avere maggiori informazioni sull’ associazione è possibile telefonare ai numeri 0184 484048 e 3491067442, oppure scrivere un messaggio all’indirizzo di posta elettronica [email protected]
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO