Home Hi-Tech Hi-Tech Italia

A SYDNEY UN’ ITALIANA IN AIUTO DELL’ E – COMMERCE

0
CONDIVIDI

ligure ma che ora risiede a Sydney, è fondatrice della miraworld, un studio di comunicazione che vanta una notevole esperienza su scala internazionale.  Tra gli importanti clienti, la miraworld da anni lavora anche per il Parco Nazionale delle Cinque Terre. “iSold It, il franchising che ha registrato la crescita più rapida nella categoria dei negozi drop-off, non solo aiuta i privati a vendere oggetti superflui e gli enti di beneficenza nel fundraising – dichiara Raffellini –  ma sta diventando un efficiente canale di distribuzione alternativo”. “Tutti – prosegue la Raffellini – hanno in cantina oggetti coperti di polvere e che non si useranno mai più, per non parlare poi dei magazzini delle ditte che traboccano di merce invenduta o degli enti di beneficenza a caccia di idee nuove per organizzare i  fundraising.  L’Internet è un modo semplice per trasformare in denaro quello di cui non abbiamo più bisogno, ma molti  non riescono a trovare il tempo o non sanno come fare”. Ora iSold It, sta pensando al mercato italiano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here