A Sanremo premi e applausi per oltre 140 sciatori e sciatrici

0
CONDIVIDI

SANREMO. 16 OTT. Grande festa sabato pomeriggio per il movimento regionale ligure della Federazione Italiana Sport Invernali. Al Casinò di Sanremo ben 143 gli atleti premiati assieme alle società FISI Liguria per l’attività svolta nella stagione 2015-2016. In apertura, i saluti del sindaco Biancheri e del consigliere Robaldo per il Comune di Sanremo, intervenuti assieme al delegato Coni Imperia Franco Brioglio, al sindaco di Triora Angelo Lanteri, al consigliere nazionale FISI Marco Mapelli, al presidente FISI Cuneo Sergio Gola e, in rappresentanza del Casinò, al dottor Romeo Olmo.

Mapelli ha consegnato le onorificenze FISI: distintivo d’oro a Elio Podestà e Giancarlo Ottonello, d’argento a Michele Torini, Giorgio Fabbi, Renato Anselmi e Antonio Po. Anselmi e Podestà sono stati premiati anche in qualità di Giudici, assieme a Ernesto Puppo e, targa speciale, Angelo Cioncolini. Un riconoscimento economico, anche per l’impulso dato al tesseramento, è andato alle società protagoniste nel Trofeo Giancarlo Gaminara, intitolato alla memoria dello storico presidente FISI Liguria: nei primi tre posti Imperia Sci 2004 (330 punti), Tre G (285 punti) e Pratonevoso Gam Genova (229). Da sottolineare che quest’anno lo Sci Club Santo Stefano d’Aveto ha raggiunto lo storico traguardo dei 50 anni di affiliazione e che gli atleti dello Sci Club Cai Genova si sono cimentati nella nuova disciplina dello skiroll, disciplina approdata a Sanremo nel mese di agosto per la Coppa Italia.

Il tecnico Claudio Ravetto, assieme al consigliere Marco Franco, ha illustrato il lavoro svolto quest’estate assieme ai giovani della rappresentativa regionale. “Io gli ho trasmesso tutto il bagaglio delle mie conoscenze, fermo restando che per loro ancora giovanissimi lo sci deve esser soprattutto fonte di divertimento, ma li ho ringraziato per quanto loro hanno saputo trasmettere a me”. Lorenzo Repetto, presidente  Discesa Liberi, ha riassunto l’attività svolta con i ragazzi disabili della sua Associazione anche grazie al supporto di FISI Liguria e delle sue società. Assistito in fase di premiazione dai vice Luca Laurano e Andrea Pesce, il presidente regionale Michele Torini, dopo aver dato il benvenuto al nuovo presidente del collegio dei revisori dei conti Maurizio Annitto, ha ricordato l’impegno del Comitato. “Abbiamo dato avvio ad un’intensa e appassionata opera di rilancio dello Sci Ligure, con un programma di cambiamento e innovazione nelle attività e nelle strategie e con l’obiettivo di coinvolgere atleti, genitori e tecnici nella crescita e nel rafforzamento dell’intero “movimento” degli Sport Invernali. Una grande attenzione è rivolta anche ai turisti e agli amatori, a tutti coloro che cercano nello sci soprattutto l’aspetto ludico e sportivo e il divertimento che questa disciplina procura. Sono state dunque predisposte convenzioni con le stazioni sciistiche, con gli esercizi commerciali, le baite sulle piste, oltre alle coperture assicurative sugli infortuni e la responsabilità civile messe a disposizione di coloro che si tesserano alla FISI”. A tutti i partecipanti, è stata consegnata l’Agenda dello Sci ligure contenente gli appuntamenti della prossima stagione, le convenzioni e l’elenco di tutte le Società liguri.

 

Applausi poi per tutti i vincitori delle classifiche regionali. Per il Trofeo AZ Sport Alessia Maiolino (Snow Team Sanremo) e Tommaso Corte (Imperiasci 2004) nel Superbaby, Angelica Goich (Ski Club Savona) e Filippo Farnè (Ski Club Savona) nel Baby, Caterina Lambertini (Imperiasci 2004) e Matteo Russi (Imperiasci 2004) tra i Cuccioli. Per il Trofeo AlpStation Elisa Pagani (Imperiasci 2004) e Gianmarco Bertolotto (3G) nei Ragazzi, Beatrice Bottini (Imperiasci 2004) e Andrea Cervetto (Pratonevoso Gam Genova) tra gli Allievi. Per il Trofeo Ski Store Debora Di Vita (Pratonevoso Gam Genova) tra le Giovani, Arianna Sommariva (Snow Team Sanremo) tra le Senior e Sonia Carta (3G) tra le Master D. Per il Trofeo Carpani Ski Simone Guastelli (Pratonevoso Gam Genova) tra i Giovani, Nicolò Maria Pibiri (Snow Team Sanremo) tra i Senior, Jacopo Gentile (3G) tra i Master A1, Luca Jorio (3G) tra i Master A2, Alessandro Franco (Cuneo Ski Team) tra i Master A3, Francesco Badino (3G) tra i Master B4, Renato Dotta (Ski Club Savona) tra i Master B5, Franco Gerboni (Imperiasci 2004) tra i Master B6, Antonio Po (3G) tra i Master C7, Bruno Cotta (Sporting Mondolè) tra i Master C8, Giuseppe Buccheri (3G) tra i Master C9 e Antonio Parodi (3G) tra i Master C10.

 

LASCIA UN COMMENTO