A Rollo un successo la Festa delle Erbe

0
CONDIVIDI

La scuola del Pesto a Rollo
La scuola del Pesto a Rollo

SAVONA. 21 GIUG. Migliaia di appassionati e turisti hanno visitato la diciassettesima edizione della Festa delle Erbe aromatiche, officinali e delle piante antiche svoltasi ad Andora. La mostra mercato, dedicata al verde ed al territorio, che ogni anno riscuote sempre più successo di pubblico, ha visto un vero e proprio assalto da parte di tanti entusiasti appassionati del verde che si sono dati appuntamento nella splendida frazione andorese.

Due assolate giornate hanno accompagnato le tante ed interessanti iniziative collaterali alla mostra: fra queste la bella presentazione del volume “Piante della selva mediterranea nella zona ligure e ingauna” di Angelo Gastaldi, edito dall’Associazione Vecchia Albenga. A presentare il volume è stato il celebre libraio-editore Gerry Delfino.
Nel suggestivo ed incantevole borgo di Rollo si celebra da quasi vent’anni questa bella festa del verde:

“La nostra mostra – ci ha spiegato Ada Buzzi, una delle anime dell’ organizzazione- riunisce vivaisti dal territorio ligure e nazionale, con tanta esperienza nella ricerca delle specie vegetali, nelle collezioni botaniche, nelle tendenze per la conservazione del paesaggio e per la realizzazione dei giardini contemporanei. Saranno presenti in mostra anche produttori di derivati dalle erbe, collezionisti, giardinieri, agricoltori, presidi Slow Food e artigiani con creazioni naturali”.

 

La kermesse andorese ha visto, per due giorni, alternarsi conferenze, laboratori, visite guidate ed incontri con importanti personaggi ed esperti del settore. Fra di loro Doriana Fraschiroli, Tiziana Sanna, Mimma Pallavicini, Federica Vestoso, Marco Damele, Maria Giulia Scolaro, Ilaria Fioravanti, Daniela Bagnis, Marco Gagliolo, Maddalena Todiere, Marisa Scola, Monica Maroglio, la dietista Cricenti, Cinzia Chiappori e Giuseppe Cavanenghi, In mostra ben 64 espositori provenienti da sei regioni ed anche dall’estero. Fra loro anche artisti, ceramisti, decoratori, artigiani, tessitori, blogger, scultori, incisori, cartai e stilisti, tutti quanti accomunati dall’amore per la natura ed il verde.

CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO