A regatta de Rusagni è di Davide Amodio (Subaru Impreza Sti)

0
CONDIVIDI
I primi tre classificati (ph Valentina Fontana)

Successo a Rezzoaglio per la gimkana proposta dalla Sport Favale 07

I primi tre classificati (ph Valentina Fontana)
I primi tre classificati (ph Valentina Fontana)

Rezzoaglio (GE), 10 ago – Successo, di pubblico oltre che di partecipazione, per la 1^ edizione della Gimkana automobilistica di Rezzoaglio denominata ” A regatta de Rusagni “. La manifestazione, organizzata dalla Scuderia Sport Favale 07, con la fattiva collaborazione di un entusiasta gruppo locale di giovani, ha visto in lizza 28 vetture (27 quelle classificate) che, nell’arco della giornata di gara, hanno affrontato una manche di prova, tre cronometrate ed una finale, senza rilevazione dei tempi, dedicata interamente al divertimento ed agli spettatori, che hanno gradito l’iniziativa e le belle auto – tra cui ben 6 Subaru – al via. Grazie ad un’ottima terza manche, Davide Amodio (Subaru Impreza Sti) si è aggiudicato la gara regolando lo specialista Fabrizio Bafico (Renault Clio Williams) e Luciano Moscardini (Peugeot 106); quarta e quinta piazza per Gabriele Tavilla (Subaru Impreza) e il rallysta David Ciocca (Renault Twingo R2B).

Il vincitore ha primeggiato anche nella classe Legal Street oltre 2000 cc mentre Bafico, già vincitore ad aprile della gimkana di Chiavari e di quella di Ottone del 2015, si è imposto nella Racing da 1600 a 2000 cc; le altre classi sono state vinte da Moscardini (Racing da 1201 a 1600 cc), Fabio Belmessieri (A112 – Racing fino a 1200 cc), Donato Lanzarotti (MG Zr – Legal Street da 1201 a 1600 cc), Gianluigi Pezzolo (Fiat Punto – Legal Street fino a 1200 cc) e Giorgio Malatesta (Alfa Romeo Spider 2000 – Legal Street da 1601 a 2000 cc). I dirigenti della Scuderia Sport Favale 07, considerato il successo riscontrato nelle due gimkane proposte quest’anno, prossimamente riprenderanno i contatti con il Comune di Ottone per riproporne un’altra a settembre nella località piacentina, dopo quella organizzata con successo lo scorso anno.

 

Buone notizie per il sodalizio di Favale di Malvaro, infine, dallo Slalom del Recioto. Marco Riboni (Fiat 127 ET 1600) è giunto ottavo assoluto e primo di gruppo mentre, tra le sei Autostoriche in lizza, doppietta delle Fiat 500/650 Giannini di Vincenzo Mascolo e Francesco Liberato, rispettivamente primo e secondo di raggruppamento. Tutte le informazioni sulla Sport Favale 07 sono reperibili sul nuovo portale della scuderia, all’indirizzo http://www.sportfavale07.com.

LASCIA UN COMMENTO