A Ranzi tornano I Birrai di Offenburg dal 25 al 27 agosto

0
CONDIVIDI
A Ranzi tornano I Birrai di Offenburg dal 25 al 27 agosto
A Ranzi tornano I Birrai di Offenburg dal 25 al 27 agosto
A Ranzi tornano I Birrai di Offenburg dal 25 al 27 agosto

SAVONA. 19 AGO. Nel bosco di Ranzi, sulla collina di Pietra Ligure, dal 25 al 27 agosto tornerà “I Birrai di Offenburg”, il gemellaggio enogastronomico tra la bionda Birra e il rosso Nostralino, i prodotti tipici della Foresta Nera e le specialità della cucina ligure, alcune delle quali rivisitate per l’occasione in chiave tedesca.

I prodotti tedeschi arriveranno direttamente da Offenburg, cittadina del sud della Germania gemellata dal 2007 con Pietra Ligure. Un piacevole incontro tra gusti, sapori e profumi di due cultura culinarie diverse, a volte opposte, ma in ugual misura straordinarie.

La regina della festa sarà naturalmente la Birra, spillata in bicchieri rigorosamente di vetro, di forma diversa a seconda del tipo scelto: la bionda Export, piacevole e facile da bere, la Pils, dal colore dorato e dal gusto amaro, oppure la torbida Weiss, ottenuta dal frumento e dal piacevole aroma fruttato.

 

Tra le altre specialità tedesche imperdibili i mitici Wurstel (alla piastra o bolliti e accompagnati dagli immancabili crauti), il Fleishkase (insaccato morbido tagliato a fette e scottato sulla griglia), gli affettati e i formaggi della Foresta Nera, lo Steak (gustosissima carne di maiale) e la Kasekuchen (torta dolce a base di formaggio).

Per rendere l’ambiente ancor più festaiolo è prevista la copertura della zona tavoli con una tensostruttura di oltre 600 mq.

La manifestazione sarà impreziosita anche quest’anno da un ricco programma musicale: dalle 20 alle 22, sotto il tendone e in mezzo ai tavoli si rinnoverà l’appuntamento con la rassegna Musica in Movimento, con orchestre di musica folk e popolare (giovedì 25 The Lonesome Picking Pines, venerdì 26 Pulin & the Little Mice, sabato 27 Banda Tziga).

A partire dalle 22, il pezzo forte della serata con concerti live nell’arena spettacoli (palco principale) all’insegna del ritmo e della dance: giovedì 25 suoneranno i PUSHIT con il loro sfrenato rockabilly, venerdì 26 l’energia Rock degli ANTANI PROJECT, mentre sabato 27 si esibiranno i JANE S’CLAN con il loro repertorio soul, funk e rythm’n blues.

Venerdì 26 e sabato 27 chiuderà la serata nel bosco di Ranzi l’indemoniato Rock Dj set a cura di BRG radio.

Per gli amanti dello sport a contatto con la natura, venerdì 26 alle ore 18.30, con partenza dall’area sagra, è prevista la “Pedalata A Tutta Birra”, escursione in Mountain Bike di circa 20 km a cura della Società Aria Aperta (per info: 3470045383)

Tutte le sere a Ranzi mercatino dell’artigianato di eccellenza a cura di Artigianalmente e giochi per bambini

Sarà attivo anche in questa occasione il servizio di cassa web, per ordinare i piatti su ranzi.it e evitare così la coda alle casse.

Ecco nei dettagli il programma di Ranzi:

Dalle 20 alle 22 – Sotto il tendone **

In mezzo ai tavoli per allietarvi la cena, si rinnova l’appuntamento con la Rassegna Musica in Movimento. Durante le tre sere, dalle 20 alle 22, si alterneranno piccole orchestre di  musica folk e popolare: suoni, melodie, parole, strumenti tutti con una marcata identità territoriale, che parlano il linguaggio universale della buona musica, intesa, non solo come divertimento, ma anche come veicolo per diffondere cultura e tradizione. Musica che si muove insomma, che viaggia e che fa viaggiare., che arriva anche da lontano ma capace di avvicinare.

Giovedì 25 Agosto – The Lonesome Picking Pines

Trio che propone in versione acustica e coinvolgente brani della canzone d’autore country e folk americana, da Woody Guthrie a Bob Dylan passando per Johnny Cash e Neil Young , più un repertorio di canzoni originali.

Venerdì 26 Agosto – Pulin and the Little Mice

Quartetto acustico con un repertorio sempre in evoluzione alla continua alla ricerca delle radici della musica. Canzoni che raccontano di personaggi leggendari e sconosciuti, di storie semplici, di fatica e di quotidianità

Blues, ragtime, country, bluegrass, musiche da ballo, canzoni tradizionali per un viaggio a ritroso nel tempo alla riscoperta dei generi che si sono incrociati e spesso fusi indissolubilmente per creare sonorità uniche.

Sabato 27 Agosto – Banda Tziga

Band che, con un repertorio che spazia dalla musica Gipsy al Jazz, propone un viaggio musicale, virtuoso ed originale, attraverso le suggestive melodie russe, balcaniche, swing con un tributo particolare alle musiche della tradizione gitana

Dalle 22 – palco principale di Ranzi.

Tre sere, tre concerti, all’insegna della musica live, del ritmo, del ballo e del divertimento

Giovedì 25 Agosto – The Pushit

Rock and Roll Band che riproduce il  repertorio storico degli anni cinquanta con coinvolgenti  atmosfere Rockabilly e Surf. Tutto il meglio di Elvis Presley,Jerry Lee Lewis,Johnny Cash e molti altri ancora, oltre a brani moderni rivisitati.

Venerdì 26 Agsoto – Antani Project

mega-band rock di 9 elementi  impreziosita dalla carica di una vera sezione fiati per uno spettacolo divertente e imprevedibile che spazia dal rock, allo ska, dal funk al revival con arrangiamenti originali e alternativi

Sabato 27 Agosto – Jane J’s Clan

Un repertorio selezionato tutto da ballare  che include originali e cover di brani rari di R&B, Funk e Soul alternati ai classici.
Alla roboante voce black si aggiunge l’incontenibile energia che Jane, la carismatica front-woman, riesce a trasmettere sul palco esprimendo, come pochi, lo spirito più vero del Soul e del Rhytm n’ blues, dando origine ad uno show irresistibile. (nella foto: il capannone de I Birrai di Offenburg a Ranzi).

LASCIA UN COMMENTO