A LEVANTO TORNA IL FESTIVAL MUSICALE MASSIMO AMFITEATROF

0
CONDIVIDI
amfiteatrof

amfiteatrofAmfiteatrofLA SPEZIA. 2 LUG. Martedì 7 luglio 2015 prenderà il via la XXIV edizione del Festival Massimo Amfiteatrof, rassegna concertistica organizzata dall’Associazione Massimo Amfiteatrof Levanto.

Il Festival, nato nel 1992, intende omaggiare la figura di Massimo Amfiteatrof, l’illustre musicista definito il “Caruso dei violoncellisti“.

Nato a Parigi, allo scoppio della rivoluzione russa emigrò in Italia con la famiglia dove si stabilì a Levanto. Primo violoncello della Scala, collaborò anche con Fabrizio De Andrè per l’album “Non al denaro non all’amore né al cielo”. 

 

La XXIV edizione del Festival Massimo Amfiteatrof si compone di 18 concerti  (fino a mercoledì 2 settembre) che saranno ospitati in più sedi:

  • Levanto presso la Chiesa di S. Andrea, l’Oratorio di San Giacomo, Villa Agnelli, Piazzetta della Compera e il Convento delle Clarisse
  • Bonassola presso la Chiesa di Santa Caterina e l’Oratorio di S. Erasmo;
  • Brugnato presso l’Auditorium;
  • Framura presso la Chiesa di S. Martino.

L’edizione 2015 del Festival Massimo Amfiteatrof offre una vasta gamma di momenti musicali di rara ed eccelsa qualità, solisti cameristi, ensemble strumentali e cantori, i quali eseguiranno alcune fra le migliori pagine della tradizione classica europea ed occidentale, dagli albori del Barocco di Monteverdi sino alle straordinarie composizioni otto-novecentesche di Zemlinsky, Bruckner, Schönberg e Janacek, passando per i Maestri del classicismo e del Romanticismo e post-Romanticismo, dal genio di Mozart e Beethoven a Paganini, Liszt, Brahms, Schubert, Chopin, Tchaikovsky, Dvorak, e Fauré.

Il debutto del XXIV Festival Massimo Amfiteatrof si terrà martedì 7 luglio Levanto, presso la Chiesa di S. Andrea, e sarà affidato al violoncellista Giovanni Scaglione, membro del Quartetto di Cremona, una delle più interessanti formazioni a livello internazionale, protagonista di acclamati recital nelle principali società concertistiche, sale musicali, festival e teatri.

Tutti i concerti inizieranno alle ore 21:30 e saranno a ingresso a offerta libera. Per il concerto del 6 agosto (Villa Agnelli) è richiesta la prenotazione presso l’Ufficio Informazioni Turistiche (tel. 0187 808125).

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO