Home Sport Sport Savona

A Laigueglia successo per “Sci sulla spiaggia”

0
CONDIVIDI
Un momento di Sci sulla spiaggia

SAVONA. 23 MAG. Grande successo per l’ ottava edizione della manifestazione di “Sci di fondo sulla spiaggia” a Laigueglia, che come di consueto ha proposto anche un significativo risvolto dedicato alla beneficenza. L’ evento, complice anche la bella giornata, è stato seguito da un folto pubblico di turisti e curiosi ed è stato anche appassionante dal punto di vista agonistico.
La vittoria è andata alla compagine dei “Superstiti” dello Sci Club 13 di Clusone in provincia di Bergamo. Questi i nomi dei componenti della squadra: Paolo Visini, Matteo Visini, Davide Marzocchi, Paolo Negroni e Pietro Magli.
In finale i vincitori hanno avuto la meglio sulla squadra di Prato Nevoso (Cuneo) che era la grande favorita della vigilia, vista la presenza nelle proprie file del campione Pietro Dutto. Tuttavia proprio lui è incorso in una doppia caduta con rottura di uno sci mentre era in vantaggio sugli avversari. L’ altra grande favorita, la campionessa Francesca Baudin è stata battuta invece in semifinale.

“Si è trattato- hanno commentato gli stessi organizzatori- di una grande edizione e giornata di sport, un evento che contribuisce ogni anno a raccogliere fondi per l’Airc, l’Associazione Italiana per la ricerca sul cancro. C’è stata anche una grande parata di stelle e campioni dello sci di fondo: erano presenti fra gli altri Francesca Baudin che nella stagione 2014/2015 vinse la medaglia d’oro mondiali under 23 sprint TC, Elisa Brocard, due volte in gara alle Olimpiadi Invernali, Alessandra Merlin campionessa di discesa libera e carving e e Pietro Dutto grande atleta e campione del biathlon”.

Lo spettacolare tracciato di gara è stato disegnato nel borgo marinaro, lungo il tratto di spiaggia di fronte a piazza Marconi e piazza Garibaldi. A sfidarsi sono state le squadre di diverse località sciistiche del Piemonte, Lombardia, Valle d’Aosta e Liguria con la partecipazione anche di sci club italiani.


Queste le squadre partecipanti: Clusone (BG), Prato Nevoso (CN), Valle Pesio (CN) con tre equipe, Champorcher (AO) con due equipe, “Tirodritto” Agliè (TO), Ski Avis Borgo San Dalmazzo (CN), Scuola sci Valle Stura e Sci Club Valle Stura (CN) ed il team di casa, Baia del Sole Laigueglia.

Oltre alle gare ufficiali si sono svolte anche altre competizioni: la novità assoluta è stata la spettacolare gara di Fat Bike sulla sabbia. ha vinto il Team di Prato Nevoso che si è aggiudicato anche il Biathlon e la corsa con le ciaspole con Piero Talenti. Altra gara appassionante è stata quella del “Tiro allo slittino” che è stata vinta dalla Scuola di sci di Valle Stura mentre la gara di sci di fondo junior ha visto primeggiare il team locale della Baia del Sole con Sofia Brunelli (vincitrice per la terza volta). Infine si sono svolte anche prove libere di Shuttle Bike, la nuova e spettacolare specialità di Bici in acqua.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here