A LAIGUEGLIA DA STASERA IL FESTIVAL DEL JAZZ

0
CONDIVIDI
Grande jazz da stasera a Laigueglia
Grande jazz da stasera a Laigueglia

SAVONA. 18 GIUG. Prenderà il via questa sera la ventesima edizione del PercFest- Festival del jazz con la presenza di artisti di assoluto livello come il Trio di Enrico Zanisi ed il Gegè Telesforo “Sound Zero” Quintet. Appuntamento imperdibile per gli appassionati del Jazz e delle percussioni nel borgo marinaro che ospita questo evento di livello mondiale da quattro lustri. La grande kermesse musicale vedrà salire sul palco e suonare nei locali e nelle piazze, fino a domenica, nel cuore di “Uno dei Borghi più Belli d’Italia”, decine di musicisti, orchestrati magistralmente dall’ ideatore di questa spettacolare rassegna, Rosario Bonaccorso. Non solo tamburi e jazz i protagonisti, vi saranno anche appuntamenti di vario genere: spettacoli, cultura e divertimento per un entusiasmante happening che fa di Laigueglia ogni estate una delle capitali mondiali della musica di improvvisazione. “ Il Percfest- dicono gli organizzatori- offre in particolare due importanti appuntamenti: dal 1996 il festival del Jazz ed il Memorial Naco che è a sua volta un insieme di proposte ed al suo interno racchiude il Concorso per Percussionisti creativi, le Master Class, corsi ed attività didattiche, seminari di percussione e di cultura musicale di livello internazionale”. L’ edizione 2015 si annuncia davvero memorabile. La manifestazione laiguegliese rappresenta infatti uno dei più importanti appuntamenti jazzistici internazionali e per quanto riguarda le percussioni è addirittura considerata dagli esperti un evento di livello mondiale. Rosario Bonaccorso, contrabbassista di fama internazionale e direttore artistico del festival dal 1996, ha puntato ancora sulla qualità, ma anche il numero degli artisti sarà considerevole: quasi cento presenti all’evento, alcuni anche impegnati in laboratori e concerti al di là di quelli che si terranno sul palco ufficiale. La realizzazione di questa manifestazione ogni anno ha qualcosa di miracoloso. La rassegna è dedicata alla memoria di Giuseppe Naco Bonaccorso, scomparso in un tragico incidente stradale nel 1996 all’indomani della sua partecipazione alla prima edizione del Festival laiguegliese. Saranno tutte serate di alto livello ed ognuna rappresenterà davvero un evento speciale e irripetibile, così come è tradizione qui a Laigueglia, grazie all’incontenibile ed inarrestabile direttore artistico della manifestazione Rosario Bonaccorso.
Si esibiranno straordinari nomi del panorama musicale contemporaneo come Gegè Telesforo, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Roberto Gatto, Fabio Concato, Adrienne West, Sarah Jane Morris e Avishai Cohen. Fra le novità i ventenni del trio di Enrico Zanisi ed gruppo della cantante newyorkese Adrienne West con Dado Moroni, Alessio Menconi e Rosario Bonaccorso. Per festeggiare i vent’anni del festival si inaugurerà anche la prima “Accademia di studi musicali del PercFest” dedicata ai giovani musicisti che abbiano finalità di approfondimento e studio professionali. Ci saranno classi di percussioni gestite da Gilson Silveira, Marco Fadda, Giorgio Palombino ed Ellade Bandini ed un corso completo di canto, coordinato dalla cantante Danila Satragno. Già da questa mattina per turisti e residenti sono in programma laboratori di Fitness e “Ritmo sulla spiaggia”, mentre nel pomeriggio partono anche il tradizionale corso di batteria e musica d’autore di Ellade Bandini, i corsi per i bambini che verranno anche guidati alla realizzazione di strumenti utilizzando materiali di riciclo, le Scuole di samba, le sfilate e tante altre iniziative, molte delle quali improvvisate. La kermesse presenterà anche mostre d’arte e fotografiche, concerti notturni e le tradizionali “jam session” di mezzanotte. La manifestazione è organizzata da un gruppo di appassionati, amici e volontari, coordinati da Rosario Bonaccorso, contrabbassista e compositore ed ha il contributo e l’ appoggio appassionato e totale del Comune di Laigueglia.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO