Home Cultura Cultura La Spezia

A La Spezia inaugurazione nuova mediateca regionale ligure

0
CONDIVIDI
A La Spezia inaugurazione nuova mediateca regionale ligure

LA SPEZIA. 13 APR. Venerdì 14 aprile alle ore 16.30 si apre finalmente la Mediateca Regionale Ligure, dopo la  la conclusione dei lavori di recupero delle sale dell’ex Cinema Odeon della Spezia. Questa Mediateca ad oggi è il principale archivio di materiale dedicato al cinema e alla comunicazione in Liguria nonchè quello tra i più forniti in Italia.

A quarant’anni dalla stagione dei cineclub e della prima politica pubblica destinata ai mezzi di comunicazione, la Regione Liguria raccoglie l’esperienza spezzina che ora punterà alla diffusione, all’acquisizione e alla conservazione del patrimonio cinematografico e video di interesse artistico e documentaristico con particolare riguardo a quello attinente la Liguria. La nuova Mediateca opererà, con apposita convenzione tra Comune della Spezia e Regione Liguria, in stretto rapporto con la Cineteca Nazionale, l’Istituto Luce, le altre cineteche pubbliche e private della Liguria e gli enti locali liguri per favorire una nuova cultura dell’immagine. Una grande biblioteca, una sala cinematografica, spazi per corsi e conferenze saranno una “casa” aperta per i cittadini liguri, gli amanti del cinema e gli studenti. Una sfida impegnativa a cui sono chiamati quanti hanno interesse nel campo della comunicazione e del cinema.

La costituenda Istituzione si avvale dell’esperienza del Centro della Comunicazione e degli Archivi della Documentazione Fotografica e Multimediale, ospitati al Centro Dialma Ruggiero, acquisendo nuove collezioni, come il fondo di Padre Nazareno Taddei composto di oltre 35.000 pezzi, in gran parte materiale librario sul cinema, schede, pellicole e testi musicali.


Inoltre sono entrate nel patrimonio le copie di tutte le opere del regista Luigi Faccini e della produttrice Marina Piperno; le copie digitalizzate e recuperate dei film di Massimo Bacigalupo; il fondo fotografico di Arturo Izzo; documentari industriali della Fondazione De Ferrari; inediti documentari su Genova anni Cinquanta-Sessanta del Cineclub Fotovideo di Genova.

Alle ore 17 di venerdì vi sarà l’evento “Edoardo sanguineti e il cinema” con Ermnio Risso e Niva Lorenzini, mentre alle 18,30 vi sarà la cerimonia di Inaugurazione a cui prenderanno parte il Sindaco di La spezia Massimo Federici, l’Assesore Regionale Ilaria Cavo,e l’Assesore Comunale  Luca Basile.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here