A Genova la polizia è social: questura apre pagina Facebook

1
CONDIVIDI
L'immagine di copertina della questura di Genova su Facebook

GENOVA. 30 SET. Inutile dire che i commenti con offese e parolacce saranno cancellati e quindi perseguiti a norma di legge. Il progetto “social” era stato portato avanti dal questore Vincenzo Montemagno, andato in pensione il mese scorso. Ora, con l’avvento del nuovo numero uno della polizia genovese, Sergio Bracco, è diventato realtà ed è finalmente operativo.

La questura di Genova da alcuni giorni ha cominciato a pubblicare avvisi, comunicati, segnalazioni con i commenti sul social network Facebook. Il servizio è gestito dai poliziotti dell’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp).

Il “profilo” social della polizia genovese si può trovare al seguente indirizzo web: https://www.facebook.com/QuesturaGE/. Fabrizio Graffione

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO