A Compagna: Perché Sanremmo o l’é Sanremmo

0
CONDIVIDI
A Compagna e Perché Sanremmo o l’é Sanremmo
A Compagna e Perché Sanremmo o l’é Sanremmo
A Compagna e Perché Sanremmo o l’é Sanremmo

GENOVA. 10 GEN. Martedì 12 gennaio 2016 alle ore 17.00 nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano, dall’uscita della metropolitana, A Compagna nell’ambito delle conferenze I Martedì de A Compagna, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XI appuntamento del ciclo 2015-2016: Massimo Morini: “Perché Sanremmo o l’é Sanremmo”.

« Perché Sanremo è Sanremo! » Questo è il titolo che volle Pippo Baudo per la sigla della 45° edizione del Festival della Canzone Italiana del 1995; questa sigla fu poi riutilizzata in tutte le successive edizioni dirette da Baudo. E questo titolo, in genovese, è stato scelto da Massimo Morini, leader dei Buio Pesto e 15 volte direttore d’orchestra del Festival di Sanremo, per raccontarci mille cose: la musica sanremese, l’orchestra, l’audio, l’organizzazione, le statistiche, gli aneddoti, i conduttori, i cambiamenti antichi e nuovi, il tutto attraverso le sue peripezie sanremesi.

Di Massimo Morini e Sanremo va ricordato che nel 1995 è stato il più giovane direttore d’orchestra della storia del Festival e che ha vinto ben 7 Festival di Sanremo. Ma il suo curriculum va oltre Sanremo: diplomato al conservatorio, ha all’attivo 200 dischi, ha vinto 8 dischi d’oro, ha venduto 2.400.000 copie in tutto il mondo, ed è stato 22 volte in classifica…

 

L’ingresso è libero.

Internet: www.acompagna.org

LASCIA UN COMMENTO