A Compagna e l’incontro “Presenze genovesi tra Catalogna e Andalusia”

0
CONDIVIDI
A Compagna e l'incontro sulle Presenze genovesi tra Catalogna ed Andalusia
A Compagna e l'incontro sulle Presenze genovesi tra Catalogna ed Andalusia
A Compagna e l’incontro sulle Presenze genovesi tra Catalogna ed Andalusia

GENOVA. 24 APR. Martedì 26 aprile 2016 alle ore 17.00 nell’Aula San Salvatore in piazza Sarzano, A Compagna per I Martedì de A Compagna, nuovo incontro ad ingresso libero con Silvana Raiteri: “Presenze genovesi tra Catalogna e Andalusia (secc. XIII – XV)”.

I mercanti genovesi nella penisola iberica, in particolare a Barcellona e a Siviglia, in età medievale, assumono posizioni di rilievo nella lotta per la Reconquista contro i mori.

In conseguenza ottengono successivamente, soprattutto nelle città catalane e andaluse, posizioni di privilegio nei commerci. A Barcellona i genovesi sono amici-nemici perché sempre in contrasto con la Corona Aragonese per l’egemonia nel Mediterraneo.

 

Sono però sostanzialmente sempre presenti nell’economia di Barcellona e mantengono le esenzioni fiscali, almeno nei periodi di pace o di tregua. In Andalusia sono in posizione ancora più favorita: a Siviglia sono addirittura riconosciuti “nazione” autonoma, con la concessione di un proprio consolato per dirimere le controversie, non solo coi mercanti locali, ma spesso con le istituzioni locali.

Di questo affascinante capitolo di storia ce ne parlerà la prof.ssa Silvana Raiteri, docente di Storia medievale nell’Università di Genova e studiosa, tra le altre cose, proprio dulle relazioni commerciali di Genova con la Penisola iberica con particolare riferimento agli insediamenti dei mercanti genovesi nel Regno moro di Granada, in Valencia, Siviglia, e Cordova.

La conferenza si tiene nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova in Sarzano (350 posti a sedere). Si tratta della chiesa sconsacrata che è sulla piazza ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (via Ravasco) oppure lungo la direttrice piazza Dante, Porta Soprana, via Ravecca, Sarzano.

Info: Per programmi segui il link: http://www.acompagna.org/rf/mar/index.htm

LASCIA UN COMMENTO