A CISANO LIBERESO GUGLIELMI OSPITE DEI VIVAI MONTINA

0
CONDIVIDI

Libereso già ospite a Cisano sul Neva
Libereso già ospite a Cisano sul Neva
SAVONA. 2 DIC. Anche quest’anno i Vivai Montina ospitano una serie di interessanti iniziative di avvicinemento alle festività. Si tratta di “Aspettando il Natale” che vede avvicendarsi nella sala conferenza della benemerita famiglia cisanese chef, esperti, nutrizionisti e scrittori. Domenica toccherà ad un peronaggio molto amato e conosciuto in tutta Italia: Libereso Guglielmi. Dopo lo straordinario successo della prima giornata della manifestazione organizzata dai Vivai Montina (con Carlo Filippi e Cinzia Chiappori) prosegue infatti con Guglielmi il calendario di incontri sul tema del Natale declinato in diversi aspetti: dagli addobbi alla preparazione della tavola, dalle lezioni di cucina ai momenti di approfondimento culturale. Il 6 dicembre alle ore 15 si terrà l’apertura dello spazio museale dedicato ai frutti antichi, che costituiscono il fiore all’ occhiello di questa importante ed affermata azienda. Alla presentazione del progetto di biodiversità sarà presente un botanico d’eccezione: Libereso Guglielmi, scrittore ed illustratore, conosciuto come il giardiniere di Calvino e spesso presente nel vivaio Montina, dove ha già tenuto più volte lezioni e presentazioni dei suoi libri. “Domenica – dicono gli organizzatori- Libereso presenterà il suo delizioso quaderno di disegni dedicato ai ragazzi. Edito da Zen è un gioiello da colorare. Successivamente seguirà la lezione di cucina a cura della nota chef Cinzia Chiappori, che ha riscosso un grande successo con l’aperitivo Mediterraneo con cui ha stupito ed affascinato i partecipanti al primo incontro. I consigli dello chef, che sono particolarmente rivolti al pranzo di Natale, saranno accompagnati dai suggerimenti della nutrizionista Anna Cricenti. Al termine della giornata l’aperitivo finale dello chef sarà realizzato utilizzando frutti antichi e tisane”. La giornata culturale ai Vivai Montina sarà caratterizzata come sempre dalle creazioni di Carlo Maria Filippi che per l’occasione realizzerà una tavola a tema. L’ingresso è libero, ma è obbligatoria la prenotazione. Per prenotare ed avere maggiori informazioni sull’ evento è possibile telefonare al numero 0182 595033. Questo il calendario dei prossimi appuntamenti: 13 dicembre (con l’ agronomo Ingrid Amprimo) ed il 20 dicembre (con lo chef Cinzia Chiappori dell’ Osteria del Tempo Stretto).
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO