A Casella c’è un killer dei cani?

0
CONDIVIDI
Un killer di cani semina bocconi avvelenati
Un killer di cani semina bocconi avvelenati
Un killer di cani semina bocconi avvelenati

GENOVA. 2 DIC. Nella ridente cittadina di Casella, nell’entroterra di Genova ci sarebbe un killer di cani. Qui sarebbero avvenuti in poco tempo due avvelenamenti.

A lanciare l‘allarme il gruppo Facebook “Segnalazioni bocconi avvelenati a Genova e provincia”.

Proprio uno degli appartennenti a tale gruppo scrive: “Ieri è morto uno dei miei due cani per mano di uno squilibrato che in qualche modo è riuscito a spargere all’interno del nostro giardino, completamente recintato, bocconi avvelenati. Il veleno ha agito in un frangente di dieci ore e nulla è stato possibile per salvarlo.

 

Diffondo tale notizia, seppur accadimento personale, in quanto visti i pregressi accaduti nella zona dell’area verde a Casella, mi sembra doveroso per chiunque possegga un animale curato ed amato, essere a conoscenza che un efferato imbecille continua nella sua opera, mettendo in gravissimo pericolo non solo i cani ma anche i bimbi che come il mio scorrazzano in giardini pubblici e come nel nostro caso privati”.

Si tratta di un nuovo allarme per il quale si raccomanda di utilizzare la massima prudenza anche per il fatto che i bocconi avvelenati oltre che essere mangiati dagli animali possono venire a contatto con i bambini che spesso giocano con gli stessi animali.

Il gruppo su Facebookhttps://www.facebook.com/groups/350327421709567/

LASCIA UN COMMENTO