A BORGHETTO SI INAUGURA IL NUOVO APPRODO

0
CONDIVIDI
Un approdo a misura d'uomo
Un approdo a misura d’uomo

SAVONA. 23 GIUG. Verrà inaugurato sabato mattina ( alle ore 10 e 30) l’approdo turistico di Borghetto Santo Spirito, costruito ed in concessione alla Società Poseidon Srl di Ceriale.

Un porticciolo appositamente realizzato per imbarcazioni da diporto fino ad 8 metri: “ Si tratta- dicono i progettisti- di un’opera strategica per il Ponente ligure, con forti potenzialità sia a livello economico che turistico”. E’ infatti, vicino alle principali località della costa e dell’entroterra, ma può anche offrire a diportisti, turisti e residenti negozi, bar, ristorante, servizi, cantine, posti auto e moto. Consta anche di un cantiere ed officina meccanica per l’assistenza alle imbarcazioni.

Con i suoi camminamenti, fra aree verdi, il porto consente di unire le belle passeggiate a mare di Borghetto Santo Spirito e di Loano in un percorso di circa cinque chilometri che certamente sarà apprezzato dai turisti. “Si tratta di un approdo – dicono i responsabili della Poseidon- pensato per le piccole imbarcazioni, per coloro che amano la pesca e che visitano la Liguria a scopo turistico. Inoltre, da Borghetto Santo Spirito, si può partire per le principali località d’attrattiva turistica e culturale che vanno da Finale Ligure ad Alassio, ma anche raggiungere via mare le principali aree marine come l’Isola Gallinara, Capo Mele, Capo Noli, le insenature del finalese. Un approdo a misura d’uomo, che ospita le imbarcazioni dei diportisti, un luogo in cui trascorrere il tempo libero e permettere di riscoprire le antiche tradizioni del territorio. E così è nata l’idea di muovere alla riscoperta dei vecchi mestieri legati alla marineria e alla pesca e a far ripartire le visite verso la Gallinara”. Grande soddisfazione per questa realizzazione è già stata espressa dalle associazioni commerciali, balnearie e turistiche cittadine. “Comincerà una fattiva e costruttiva collaborazione con tutte le associazioni di categoria del territorio- dicono i responsabili- non solo per rilanciare l’economia del paese, ma anche per la creazione di nuovi posti di lavoro. Si ringrazia l’amministrazione comunale per il forte sostegno e l’impegno profuso in questi anni al fine di rendere possibile tutto questo”.

 

Il porticciolo avrà decine di posti barca suddivisi in 4 fasce (5, 6, 7 e 8 metri), negozi, un bar, un ristorante, servizi igienici, posti auto e moto (coperti e non) dai 5,20 ai 6 metri (in modo da poter contenere un piccolo natante), cantine, punto vendita di attrezzature nautiche, cantiere e officina meccanica per l’assistenza alle imbarcazioni, punto spurgo acque nere, luce e acqua in banchina, servizio di varo e alaggio, punto internet. Il porto è stato costruito ed è in concessione alla Società Poseidon Srl di Ceriale. Per avere maggiori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0182/990038, oppure visitare il sito internet: www.portodiborghetto.com o scrivere un messaggio all’ indirizzo di posta elettronica [email protected]
PAOLO ALMANZI

 

LASCIA UN COMMENTO