Home Cronaca Cronaca Genova

A 10 anni dice che 2 bulletti lo hanno rasato per strada: nessun testimone

0
CONDIVIDI
Un bimbo a scuola (foto di repertorio)

GENOVA. 28 APR. Pare che a soli 10 anni volesse rasarsi i capelli a zero, ma che la mamma fosse contraria. Dopo qualche tempo, ha denunciato al genitore che ieri mattina in Valbisagno, prima di entrare a scuola, è stato preso alle spalle da due ragazzini “sui quindici anni”. I presunti bulletti lo avrebbero spintonato, strattonato e rasato in parte, alla nuca.

La mamma è stata avvertita dal preside della scuola e ha chiamato la polizia, immediatamente intervenuta con le Volanti. Inoltre, la donna ha spiegato che non avrebbe accompagnato il figlio a scuola perché aveva un impegno.

Il ragazzino avrebbe poi raccontato di “non aver visto” in volto i suoi aggressori, né la macchinetta per i capelli di cui però ha riferito di avere sentito il rumore.


Sul presunto episodio di bullismo ora stanno indagando gli investigatori della squadra Mobile, che hanno setacciato (finora senza risultati) le telecamere della zona. Al momento, non risultano esserci testimoni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here