9^ Gran Fondo Muretto di Alassio MTB SIXS

0
CONDIVIDI
La Gran Fondo Muretto di Alassio di mountain bike
La Gran Fondo Muretto di Alassio di Mountain Byke
La Gran Fondo Muretto di Alassio di Mountain Byke

SAVONA. 20 MAR. Si è svolta oggi la 9^ edizione della Gran Fondo Muretto di Alassio MTB SIXS. La partenza, affollata da più di 700 atleti, è coperta da qualche nuvola, che sembra non aver turbato gli ultimi preparativi e l’allestimento degli stand di Piazza Partigiani.

I team e gli atleti, schierati sulla partenza, formano un un unico cordone compatto, stabilendo un nuovo record di presenze in una kermesse che ha conosciuto una crescita di partecipazione costante nel corso degli anni. Orfana del vincitore delle due precedenti edizioni, Samuele Porro, ma con l’imprtante riconferma della vincitrice 2015 della categoria femminile Costanza Fasolis, alle 10 ha ufficialmente inizio la Gran Fondo, primo appuntamento della Coppa Piemonte MTB 2016.

Al km 6 dieci atleti seguiti da un più consistente gruppo staccano il grosso dei ciclisti. Nella gara femminile si portano in testa Valentina Frasisti e Mara Fumagalli (Nazionale Marathon) insieme a Maria Crostina Nisi (Bike Garage Revolution Intense).

 

Al km 15, all’uscita di Laigueglia, radiocorsa comunica che in testa della gara c’è Jhonny Cattaneo (Nazionale Marathon), con il compagno di squadra Tony Longo, in lotta con il colombiano Hector Leonardo Páez Leon (Olympia-Polimedical). Il gruppo insegue a circa 30″.

Al km 21, al secondo ristoro, al comando ritroviamo il terzetto composto da Cattaneo, Longo e Paéz, mentra Frasisti guida la gara femminile.

Chiude in 1h 44′ 57″ sul traguardo di Piazza Partigiani Jhonny Cattaneo della Nazionale Marathon, che vince la nona edizione della Gran Fondo, seguito dopo pochi secondi da Paéz Leon (Olympia-Polimedical) e da Tony Longo (Nazionale Marathon). Un grande lavoro di squadra ha premiato la Nazionale, da qualche giorno in ritiro ad Alassio, che conquista così due gradini su tre del podio, maschile e femminile: a chiudere la gara per la classifica in rosa sono infatti Mara Fumagalli (2h 13′ 59″) e Valentina Frasisti (2h 14′ 00″), seguite da Maria Cristina Nisi (Bike Garage Evolution Intense, 2h 18′ 31″).

Si conclude con il pasta party finale e le premiazioni degli atleti questa nona edizione della Gran Fondo Muretto di Alassio MTB, kermesse che ha saputo conquistare appassionati e professionisti delle ruote grasse con il suo tracciato tecnico e impegnativo, collocato nella splendida cornice alassina. Un ringraziamento particolare va all’organizzazione della kermesse, capitanata da Simone Rossi, che anche quest’anno ha saputo gestire al meglio l’evento regalando a tutti i partecipanti una grande giornata di sport. Ricordiamo che la Gran Fondo Muretto di Alassio MTB SIXS è la prima delle gare del circuito Coppa Piemonte MTB, che continuerà il 24 aprile a Maggiora (NO) per poi chiudersi, dopo le tappe di Masserano (VC), Bistagno (AL), Bemezzo (CN), Torre Pellice (TO), Cogne (AO), Entracque (CN), Lessona (BI), con la finale di Torino del 16 ottobre.

La passione per la bicicletta ad Alassio continua il 9 aprile con la 6H Endurance, altra gara dedicata agli amanti della MTB con partenza ed arrivo presso il Santuario di Nostra Signora della Guardia di Alassio (SV).

LASCIA UN COMMENTO