70 enne truffata da finto avvocato a Marassi

0
CONDIVIDI
Maxi truffa dei finti avvocati in Albaro: bottino di 150mila euro
Anziana truffata a Marassi da finto avvocato
Anziana truffata a Marassi da finto avvocato

GENOVA. 22 NOV. Ennesima truffa ai danni di un’ anziana che si trovava a casa. Il sistema è sempre lo stesso con uno sconosciuto che si è presentato davanti alla porta dell’abitazione di una settantenne in via Bertuccioni, a Marassi, affermando di essere un avvocato e che il figlio della donna era stato arrestato.

L’esposizione (finta) dei fatti e poi la richiesta “Mi ha mandato suo figlio che è stato arrestato” “Servono duemila ero per farlo uscire (dalla galera)”.

L’anziana è spaventata e cade nella trappola consegnando il denaro che aveva in casa.

 

E solo quando ha visto il figlio ha capito di essere stato oggetto di una truffa.

E’ quanto è successo mercoledì scorso nel quartiere di Marassi con la donna che ha sporto denuncia ai carabinieri solo in questi giorni.

E’ sempre importante non fidarsi degli sconosciuti che cercano di far leva sui sentimenti degli anziani e, soprattutto, quando avvengono fatti del genere, è consigliabile recarsi subito dalle forze dell’ordine che dar loro la possibilità d’intervenire nel più breve tempo possibile.

LASCIA UN COMMENTO