45enne muore in cella, procura apre inchiesta

0
CONDIVIDI
Atti persecutori, 40enne genovese ai domiciliari finisce a Marassi
Un detenuto è morto in cella ieri a Marassi: forse è stata letale una dose di droga tagliata male passata da un altro detenuto
Un 45enne è morto in cella ieri a Marassi: forse è stata letale una dose di droga tagliata male passata da un altro detenuto, il pm indaga

GENOVA. 6 GEN. Forse è stata una dose di droga tagliata male, passata da un altro detenuto a Giovanni Cavaleri, 45 anni, morto ieri in cella nel carcere di Marassi. Gli agenti della polizia penitenziaria lo hanno trovato già agonizzante. Il 45enne è stato quindi trasferito in infermeria ed è stato chiamato il medico di guardia, ma per il detenuto non c’è stato nulla da fare.

Il pm Piercarlo Di Gennaro ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia per far luce sul tragico caso.

LASCIA UN COMMENTO