44 enne accoltella il marito: “Non ce la facevo più”

0
CONDIVIDI
Giovane straniero accoltellato a La Spezia all'alba
44 enne accoltella il marito
44 enne accoltella il marito

GENOVA. 13 DIC. Una donna di 44 anni è stata denunciata a Genova per lesioni gravi nel confronto del marito.

Per vent’anni ha subito violenza e umiliazioni dal marito. Poi non ce l’ha più fatta e ha preso un coltello tentando di uccidere l’uomo c, ferendolo gravemente.

È quanto è accaduto in un appartamento di Sestri Ponente. Dopo l’ennesima lite, la donna ha preso un coltello dalla cucina e ha rifilato due fendenti al marito: un fendente alla schiena, all’altezza dei polmoni, e uno a un braccio.

 

L’uomo, un operaio 46enne, si trova ora in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Villa Scassi. Sul posto sono intervenute le volanti della questura alle quali la donna, molto scossa, ha spiegato agli agenti di avere subito violenze e umiliazioni da parte del marito per vent’anni.

Lo ha denunciato più volte ma ha poi ritirato le querele per timore di creare un trauma ai due figli minorenni.

LASCIA UN COMMENTO