33enne rischia la vita facendo canyoning nel Lerca

1
CONDIVIDI
Donna rischia la vita facendo canyoning nel Lerca
Donna rischia la vita facendo canyoning nel Lerca
Donna rischia la vita facendo canyoning nel Lerca

SAVONA. 4 GIU. Chiara La Chiesa, 33 anni di Borgio Verezzi ha avuto un incidente durante una prova di canyoning nel Lerca, torrente alle spalle di Cogoleto nel Parco del Beigua, ha rischiato di annegare ed è grave.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e i vigili del fuoco che l’hanno prelevata con l’elicottero nel canalone dove stava effettuando la discesa con alcuni amici.

L’allarme è partito alle 13,30. La donna è stata intubata e trasferita al pronto soccorso dell’ospedale San Martino di Genova.

 

Sull’incidente sono state avviate indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Arenzano.

AGGIORNAMENTO: http://www.ligurianotizie.it/non-ce-lha-fatta-chiara-canyonista-33enne-chiara/2016/06/04/204489/

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO