Home Sport Sport Savona

30.000 EURO PER LA PARTITA SAVONA TERAMO?

0
CONDIVIDI
savona ninni corda

savona ninni cordaSAVONA. 11 GIU. Escalation per lo scandalo del calcio scommesse con l’indagine che si allarga e coinvolge una neopromossa in serie B, il Teramo.

Nel mirino della Squadra mobile di Catanzaro e dello Sco è finita la partita che ha sancito la promozione con una giornata d’anticipo, giocata contro il Savona a maggio e finita 2-0 proprio per il Teramo.

Sotto accusa ci sono l’ex mister del Savona Ninni Corda, e il ds Barghigiani, accusato di avere fatto da tramite con alcuni calciatori società non identificati per aggiustare la gara per 30.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here