Home Cronaca Cronaca Savona

250 STUDENTI PIEMONTESI IN VISITA ALLA DIGA DI OSIGLIA

0
CONDIVIDI

diga-osiglia-tirreno-powerSAVONA. 4 GIU. E’ stato fissato per mercoledì 5 giugno, l’appuntamento conclusivo dell’iniziativa “L’identità e la cultura: i giovani per il territorio del Bormida” che vedrà la visita di oltre 250 studenti piemontesi ad Osiglia.

Il programma prevede anche la visita alla diga di Osiglia di Tirreno Power, che grazie ad  un impegno straordinario del personale del Settore Fonti Rinnovabili, assicurerà  a tutti i ragazzi la visitare all’impianto idroelettrico a partire dalle 14,30.

La diga e la centralina di produzione gestita da Tirreno Power, presidia un territorio di straordinaria bellezza ambientale che vede nella collaborazione instaurata tra Tirreno Power e gli enti locali, in particolare il Comune di Osiglia, la volontà di assicurare in una logica di responsabilità sociale d’impresa, una partnership per la  valorizzazione di una località ancora troppo poco conosciuta in rapporto al potenziale turistico di quest’area.


“L’identità e la cultura: i giovani per il territorio del Bormida” è un’iniziativa della Regione Piemonte, Bormida Contratto di fiume, FinPiemonte e la partnership delle Province di Asti, Alessandria, Cuneo e della Fondazione Matrice, nell’ambito dell’accordo di Programma per la bonifica e il recupero ambientale ed economico della Val Bormida

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here