20 enne denuncia la violenza di un coetaneo

0
CONDIVIDI
una minorenne è stata stuprata da patrigno ecuadoriano e ha dato alla luce un bimbo
Denuncia di violenza da parte di una 20 enne
Denuncia di violenza da parte di una 20 enne

GENOVA. 13 OTT. Denuncia di violenza da parte di una ventenne che abita nel levante genovese che ha detto alla polizia di essere stata attirata da un coetaneo nello studio del padre chiropratico per dei massaggi tonificanti e che, poi, è stata bloccata e violentata.

La ragazza ha raccontato di aver conosciuto il suo aggressore alcune sere prima in discoteca, da lì è nato l’appuntamento nello studio con la ragazza che avrebbe detto “Dovevamo vederci solo per scambiarci degli appunti per l’università”.

LASCIA UN COMMENTO