Home Cronaca Cronaca Genova

A 18 MESI DA “MILANO EXPO 2015” FIRMATA INTESA IN LIGURIA SUI PROGETTI DEL TERRITORIO

0
CONDIVIDI

expo2015logolnGENOVA 2 NOV. Meno 18 mesi a “Milano Expo 2015”, in Liguria è partito il conto alla rovescia, dopo l’adesione al “Padiglione Italia” da parte della Regione Liguria – prima in Italia – nell’agosto scorso.

Per cogliere tutte le opportunità offerte dalla grande esposizione universale milanese, in programma dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, la Regione Liguria ha sottoscritto giovedi scorso, 31 ottobre, un accordo di partenariato con i comuni di Genova, Imperia, Savona, La Spezia, l’Anci, le Camere di Commercio, Unioncamere, le organizzazioni regionali di categoria di agricoltura, artigianato, commercio, industria e turismo, le Autorità Portuali di Genova, La Spezia e Savona, l’”Agenzia In Liguria” per la partecipazione alla grande esposizione universale meneghina.

Nel documento, le parti  si impegnano a condividere un percorso verso una progettualità unica che rappresenti la partecipazione della Liguria a “Milano Expo 2015” in tutti i suoi aspetti: palinsesto eventi nel “Padiglione Italia”, pacchetti-proposte di viaggio e soggiorno in Liguria , piano di comunicazione e promozione.


Prossimo appuntamento, la firma da parte di “Liguria International”, cui fa capo il coordinamento generale, la sottoscrizione del  contratto per l’acquisizione degli spazi e delle aree al “Padiglione Italia”, dopodiché entro la fine dell’anno sarà pronto il progetto relativo alla presenza della Liguria a “Milano Expo 2015”.

berlangieriangeloln“La Liguria dovrà riuscire a far percepire che siamo una delle eccellenze dell’Italia e del mondo, perché solo così, dal 2015 in avanti. potremmo spendere relazioni, contatti e credibilità con i 138 Paesi presenti all’esposizione universale dedicata al tema dell’alimentazione” – ha detto l’Assessore Regionale al Turismo Angelo Berlangieri (in foto).

La Liguria all’Expo sarà presente con un proprio spazio istituzionale, nei “cluster” dedicati a olio e vino e per un mese sarà protagonista dell’area espositiva e dell’intero “Padiglione Italia”. Gli eventi della Liguria si apriranno  con la magia di un grande spettacolo pirotecnico nell’arena all’aperto che ospita 24 mila persone. “Un biglietto da visita particolare per ricordare una terra con secolari  tradizioni laiche e religiose come la Liguria” – ha aggiunto l’Assessore Berlangieri.

Prossimamente la promozione e la comunicazione di “Milano Expo 2015” della Liguria toccheranno diversi Paesi, primo incontro il 5 dicembre 2013 in Russia.

Marcello Di Meglio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here