ARCHIVIO

17ENNE MORTO INVESTITO DA UN TRENO A SPEZIA. LA PROCURA APRE UN FASCICOLO

LA SPEZIA. 11 GIU. La Procura ha aperto un fascicolo riguardo la morte di Davide Virdis il ragazzo di 17 anni travolto da un treno merci una decina di giorni fa a La Spezia.

Gl inquirenti ritengono che il gesto presenti ancora alcuni lati poco chiari quali la sparizione del telefonino e del portafogli e delle chiavi di casa.

Non è chiaro per quale motivo il ragazzo abbia scavalcato il muretto che dà sui binari.

La famiglia continua a escludere l'ipotesi del gesto volontario.